Luci natalizie da esterno: un must have per questo Natale

0
93
luci di natale da esterno foto

Tra renne luminose, fiocchi, luci e accessori, un giardino durante il periodo di Natale può diventare quasi magico. Le luci natalizie da esterno se collocate nel modo giusto e nei punti più strategici del giardino sono capaci di conferire a questo spazio un’atmosfera romantica senza precedenti. Le soluzioni per decorare il giardino con questa modalità sono davvero tante, vediamo insieme come scegliere le luci natalizie per esterni e soprattutto come utilizzarle.

Le soluzioni natalizie più creative per gli esterni

Per scegliere le luci più adatte per gli esterni bisogna sicuramente tenere conto anche dello spazio a disposizione. Per abbellire il giardino in versione natalizia, con o senza il classico albero di Natale, si possono usare molte soluzioni, a partire dagli alberi e dai vasi di fiori. 

Questi infatti possono essere utilizzati per risaltare il giardino e creare un’atmosfera speciale, basta disporre le luci intorno ai vasi e sui rami, non necessariamente in modo ordinato ma anche casuale. Le luci possono essere disposte anche sulla porta di ingresso antistante al giardino, o su eventuali vialetti. L’effetto suggestivo è assicurato. Vediamo nei particolari come decorare un giardino con le luci natalizie.

Decorare il vialetto e gli alberi con le luci natalizie

Le luci natalizie sono davvero un must have di questo Natale, un accessorio decorativo non rinunciabile se si desidera rendere magici i propri spazi esterni. Le luci possono infatti essere usate per decorare un porticato, un vialetto che conduce verso l’ingresso di casa o per valorizzare il verde tra alberi e arbusti. 

Se nel giardino è presente un albero di Natale si possono scegliere diverse tipologie di luci, magari con colorazioni diverse, da sistemare nei punti più strategici del giardino (oltre che intorno all’albero, le luminarie possono essere sistemate intorno a vasi, su eventuali statue decorative, fontanelle e così via). Per arredare gli esterni con le luci, naturalmente, non si possono usare accessori di qualsiasi genere, ma accorrono specifiche luminarie, progettate per resistere all’umidità e agli agenti atmosferici e garantire sicurezza di utilizzo. 

Se per usare le luminarie sono necessarie prolunghe, è importante assicurarsi che anche queste siano idonee per gli esterni. Tra le luci natalizie più belle per il giardino, in particolare, ci sono quelle a LED, ma tra tubi luminosi (anche multicolor), rami colorati, catene, nastri luminosi e cascate di luci, la scelta è davvero vasta, bisogna solo scegliere quelle più adeguate alle proprie esigenze.

Le soluzioni più creative per gli esterni con le luci natalizie

Le luci natalizie per esterni sono concepite per durare nel tempo, non si riscaldano e resistono alle temperature estremamente rigide e alle vibrazioni. In base alle diverse tipologie, le luci per il giardino possono essere sistemate in vario modo. Le “cascate” luminose, ad esempio, ma anche le ghirlande e le catene di luci, sono particolarmente adatte per abbellire recinzioni, siepi, alberi e accessori decorativi (immagina di avere un piccolo spazio in cui collocare un presepe, in questo caso puoi sistemare le luci per mettere in risalto la sacra famiglia). 

Le soluzioni sono davvero tante: si possono scegliere anche le tende luminose o i tubi, questi ultimi sono particolarmente adatti per decorare parapetti e facciate. Le tende luminose, invece, aiutano ad abbellire tettoie, alberi e gazebi (immagina di sistemare accanto a un albero un tavolo con delle sedie, per stupire i tuoi ospiti puoi abbellire l’albero con le tende luminose). Oltre che le luci, per gli esterni puoi scegliere anche le “figure luminose”, e puoi unire luci e luminarie anche di diversa tipologia, l’effetto suggestivo sarà immediato. Scoprite anche tutte le idee “fai date” per rendere magica l’atmosfera domestica.