Cycl-e Around: cos’è e come funziona il servizio di e-bike sharing di Pirelli?

0
235
Pirelli_E-Cycle_

Ogni anno l’Italia produce una quantità enorme di CO2, partecipando attivamente all’inquinamento dell’atmosfera e a problematiche gravi come il cambiamento climatico. Sono diversi i comportamenti che impattano sulla salute del pianeta, e molti di questi riguardano la mobilità cittadina, dunque l’uso (e l’abuso) delle auto con motori a combustione: una regola che tocca da vicino anche e soprattutto le aziende. Pirelli ha scelto di calarsi in questa realtà, proponendo un servizio di e-bike sharing per le imprese e per i loro dipendenti, con l’obiettivo di aiutare le aziende a ridurre il proprio carbon footprint.

Cos’è e come funziona Cycl-e Around di Pirelli?

Il consiglio è innanzitutto quello di informarsi presso la fonte ufficiale, ovvero leggendo tutte le caratteristiche di Cycl-e Around sul sito web di Pirelli. Così facendo, è possibile ottenere una panoramica immediata di ogni peculiarità di questo servizio, come il fatto che è rivolto in via esclusiva al mondo business.

Dunque, le aziende che decidono di aderire a questo programma avranno a disposizione una flotta di e-bike personalizzate, che i dipendenti potranno usare per i propri spostamenti. Le aziende, dal canto loro, potranno contare su un servizio che include anche una serie di opzioni digitali molto avanzate, come l’accesso ad una dashboard specifica per la reportistica e l’analisi di tutti gli indicatori più importanti. Tramite la dashboard in questione, infatti, si potranno reperire dati come il numero di chilometri percorsi e le informazioni sull’effettiva riduzione delle emissioni di CO2.

I dipendenti, invece, potranno approfittare gratuitamente e in via esclusiva delle e-bike top gamma di Cycl-e Around. Si parla quindi di un’alternativa green e virtuosa alle auto con motore a combustione, per la micromobilità e gli spostamenti cittadini, ad esempio da casa a lavoro e viceversa. Le bici elettriche, dotate di pedalata assistita, sono perfette per muoversi senza inquinare, e per svolgere anche un po’ di sana attività fisica, indispensabile per combattere la sedentarietà. Infine, le attività di gamification accessibili via app aiuteranno a incoraggiare i dipendenti.

Le altre caratteristiche di Cycl-e Around di Pirelli

Come anticipato, Cycl-e Around di Pirelli fornirà alle aziende partner una flotta dedicata di e-bike, con caratteristiche tecniche di ultima generazione. Basti ad esempio pensare all’assistenza alla pedalata a 3 livelli, al motore FIVE F90 e ad una batteria capace di assicurare un’autonomia dai 100 ai 150 chilometri, con un tempo di ricarica di circa 6-7 ore. Altre peculiarità? Il cambio Shimano a 10 rapporti, la sella confortevole e regolabile, il sistema di ammortizzazione della forcella anteriore e il GPS integrato nel telaio.

Per quanto concerne il servizio, quest’ultimo prevede anche la manutenzione e l’assistenza dedicata, l’installazione di un parking corner attrezzato in azienda e una app che i dipendenti potranno usare per prenotare e sbloccare le bici. Inoltre, ogni e-bike fornita viene accompagnata da un kit che include la catena antifurto, il casco di protezione, il caricatore e una borsa impermeabile.