Vienna Tourist Board offre una consulenza con Sigmund Freud

0
336
sigmund freud avatar foto

Vienna Tourist Board offre una consulenza con Sigmund Freud nel metaverso

Come sappiamo Sigmund Freud è il padre della psicologia moderna e uno dei pionieri dello studio della psiche umana. Sarebbe bello quindi poterlo riavere tra noi per un consulto. E’ quello che hanno pensato anche a Vienna, dove l’ufficio del turismo della capitale austriaca ha pensato bene di farlo “resuscitare” sul metaverso. Infatti, il Vienna Tourist Board è riuscito a replicare nelle fattezze, utilizzando la piattaforma Decentraland, la fisionomia del padre della psicologia moderna.

Questo avatar sarà presente nel mondo virtuale da lunedi a venerdi dalle 12:00 alle 14:00 EDT (orario della East Coast Americana, corrispondente alle 6:00-8:00 pm ora italiana). L’obiettivo è pubblicizzare una nuova immagine di Vienna, fatta di atmosfere regali e cultura. Sarà nello specifico possibile rivolgere delle domande al padre della psicologia moderna. Ovviamente non sarà come una vera seduta dallo psicologo ma comunque è davvero molto interessante poter parlare e chiacchierare con il suo avatar.

Inoltre parlare con lui può schiuderti le porte verso un viaggio gratuito nella capitale austriaca. Infatti, sono messi in palio 10 viaggi verso Vienna a tutti coloro che parteciperanno al concorso e chiacchiereranno con lui, oltre che 100 biglietti per il Sigmund Freud Museum. Freud apparirà nella Genesis Plaza di Decentraland fino al 29 aprile prossimo.

La campagna dal titolo “Get me out Freud” è stata ideata dall’agenzia Jung von Matt Donau.

Norbert Kettner, direttore del Vienna Tourist Board, ha così commentato l’iniziativa:

«Volevamo regalare la pausa che mancava a questa generazione di hype-seeker e viaggiatori di Instagram e far tornare la gioia per le esperienze fisiche, reali. Anche con l’aiuto di una piattaforma virtuale» 

Puoi partecipare al contest nel metaverso sul sito di Decentraland o attraverso il sito ufficiale wien.info. Siete pronti ad un consulto con Freud? Registratevi al sito e parlate subito con lui!