Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Travel blogger: i 5 più interessanti secondo Pop Up Magazine

Travel blogger: i più interessanti secondo Pop Up Magazine

Ormai abbiamo preso il via con le nostre classifiche special e nella nostra carrellata alla scoperta dei blogger di successo, non poteva mancare la classifica dei travel blogger più famosi e interessanti al mondo per completare il discorso iniziato parlandovi dei migliori Made in Italy.

#1 Jessica Stain

La sua didascalia racconta già perfettamente chi è Tuula vintage e perché ha avuto così tanto successo. Questa fantastica donna gira il mondo passando dalle città metropolitane più all’avanguardia ai paesaggi più incontaminati ed esotici del mondo, ma non lo fa mai da sola perchè al suo fianco c’è sempre il compagno e soprattutto la sua piccola grande guerriera. I suoi consigli non si fermano solo alle mete da scoprire ma ti consiglia come arrivare e quali vestiti indossare per l’occasione.

travel blogger

#2 Melissa Hie

Altro profilo Instagram e altro blog da seguire con interesse: è quello di Melissa Hie, che ama definirsi la “Girl” nel suo Girl Eat World. Ci tiene infatti a precisare nel blog che il suo cuore batte contemporaneamente per i viaggi alla scoperta del mondo e per le sue pietanze tipiche. Da qui il nome e la sua “missione”, ossia raccontare ogni luogo attraverso uno scatto che ritragga paesaggio e cibo tipico. Una blogger a metà tra travel e food. Un ottimo e originale modo per differenziarsi. Good job!

travel blogger

#3 A lady in London

Cambiamo ancora una volta genere per parlarvi di “A lady in London”, una ragazza di origini californiane che ha scelto di trasferirsi a Londra per raccontarla dal suo punto di vista molto particolare. Grazie al suo blog potremo infatti scoprire i posti più segreti, incantati e particolari di una delle città più belle del mondo: Londra.

travel blogger

#4 Oliver Vegas

Passiamo ora a chi la macchina fotografica la usava per lavoro anche prima dell’avvento dei social network e dei blog. Oliver Vegas è infatti un fotografo professionista che non disdegna di utilizzare anche lo smartphone per immortalare luoghi davvero incredibili. Non solo bravura nello scattare ma anche nell’editare le foto che sono veramente delle opere d’arte attraverso le quali scoprire un mondo fatto di meraviglie.

travel blogger

#5 Murad Osmann

In questa nostra classifica dei travel blogger più famosi non poteva certo mancare il “promotore” per eccellenza del movimento Follow me too. Per chi non lo sapesse si tratta di tutte quelle foto nelle quali si vede una ragazza (sempre bellissima) di spalle che tiene la mano al proprio uomo mentre guarda un panorama mozzafiato. Ecco se ora i social sono stracolmi di queste immagini il merito è di Murad Osmann, che per fotografare la sua scoperta del mondo ha deciso di non lasciare mai la mano della sua bellissima  fidanzata Nataly Zakharova. Non solo immagini però perchè Murad ha aperto perfino un e-commerce basato su di una linea di prodotti che si ispirano alla sua filosofia di vita: follow me too.

travel blogger

Anche stavolta avremmo potuto citare dozzine di travel blogger e avremmo fatto comunque molta fatica ad indicare il migliore perché in circolazione ce ne sono davvero molti e tutti bravissimi, per cui la nostra scelta è ricaduta su quelli che ci hanno colpito di più, chi in un modo, chi in un altro.

Se anche voi volete segnalarci un travel blogger dal mondo che vi piace particolarmente, potete inviarci un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@popupmag.it oppure lasciarci un commento al post.

 

4 Comments

Leave a Reply
  1. mA per quale ragione in tutte le classifiche si parla di travel blogger e poi come riferimento di prendono i profili di instagram?
    Travel blogger vuol dire avere un blog, no?
    Chiamiamoli instagrammer oppure come riferimento prendiamo il blog e le realtive prestazioni, non instagram.

    • Ciao Monica, questi blogger hanno il loro blog che trovi all’interno dell’articolo. I travel blogger, così come anche i fashion blogger comunicano molto con immagini e video e quindi ci sta di mettere i loro profili Instagram anche per presentarli al pubblico. Inoltre ognuno di loro comunica a modo suo l’esperienza collegata al viaggio e anzi il comunicarlo attraverso una foto o un video è di maggiore impatto e può valere più di tantissime parole perchè mostri con gli occhi del viaggiatore un luogo o un posto particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *