Spot Coca Cola Euro 2020

0
71
spot coca-cola euro 2020

Spot Coca Cola per Euro 2020 nel post di Pop Up

Manca ormai poco agli attesissimi Europei di Calcio UEFA 2020. La rassegna continentale inizierà l’11 giugno presso lo Stadio Olimpico di Roma, con il match inaugurale Italia-Turchia per concludersi con la finalissima del’11 luglio. Il campionato Europeo di calcio non ha cambiato nome nonostante siamo nel 2021.

Il Comitato esecutivo dell’Uefa aveva deciso che il torneo sarebbe rimasto “EURO 2020”.  Una scelta per:

“ricordare come l’intera famiglia del calcio europeo si sia unita per rispondere alle circostanze straordinarie legate alla pandemia COVID-19 e il difficile periodo affrontato dall’Europa”.

Questa sedicesima edizione del torneo, che vede Coca Cola come sponsor ufficiale per le bevande analcoliche, si prospetterà essere tra le più multiculturali nella storia del calcio per via del format itinerante che unirà tutto il Vecchio Continente.

L’azienda mondiale nel settore dei soft drink Coca-Cola, che creerà una serie di attività di comunicazione digital e social a sostegno dell’evento, è scesa in campo prima del calcio d’inizio, con lo spot “Quando tifiamo insieme, c’è ancora più gusto”.

Il messaggio della multinazionale di Atlanta campagna è ben chiaro: superare le differenze, partendo da quelle calcistiche. Un messaggio che coglie appieno lo spirito di questi Europei e la filosofia stessa di Coca Cola, in cui è proprio la multiculturalità ad essere l’ingrediente più importante, che ha contribuito alla diffusione di uno dei marchi più iconici al mondo.

Come dichiara Raluca Vlad, direttore Marketing di Coca-Cola Italia:

“Nonostante le differenze e le chiusure a causa della crisi che stiamo vivendo, la passione per il calcio ci unisce. In questa occasione vogliamo ribadire con forza i valori di partecipazione, unione e ottimismo di cui Coca-Cola è da sempre portatrice e invitare tutti a superare le distanze attraverso la condivisione delle nostre passioni”.

Questa edizione calcistica speciale dell’Europeo rappresenta il contesto ideale per esprimere la missione di Coca Cola per unire milioni di appassionati di calcio e non, a superare le divisioni storico-politiche che caratterizzano questa fase storica e delicata che stiamo vivendo.

spot coca cola europei 2020

La partnership con Panini

Tra le tante iniziative previste c’è anche una partnership strategica con Panini. Infatti, sotto le etichette delle bottiglie Coca-Cola sono disponibili delle figurine speciali di calciatori, utili a completare l’album di Uefa Euro 2020. Inoltre, per i collezionisti verranno emesse una serie limitata di lattine e bottiglie in vetro Coca-Cola, che rappresentano le diverse nazioni partecipanti.

Le nuove bottiglie Coca-Cola

L’appuntamento con gli Europei segna anche un importante debutto per le nuove bottiglie 100% rPet del marchio Coca-Cola. Si tratta di una bottiglia realizzata con il 100% di plastica riciclata. Le iniziative in ambito sostenibilità messe in campo da Coca-Cola, sono un passo importante per l’economia circolare, invitando tutti a riciclare correttamente.

Questa iniziativa sarà possibile scoprirla all’interno della Fan Zone dell’hotspot dedicato in Largo dei Lombardi, a Roma.

Con questa iniziativa, Coca-Cola, uno dei beni di consumo più famosi al mondo, rafforza la sua brand identity, perché si è adattata all’evoluzione dei tempi e ai cambiamenti sociali per ridurre il proprio impatto ambientale con l’intenzione di eliminare le bottiglie usa e getta.

La campagna di comunicazione Coca-Cola per gli Europei

La campagna, on air dal 30 maggio sulle principali emittenti televisive, è supportata e amplificata da un piano digital e social, oltre al coinvolgimento di famosi influencer.

The Story Lab (Dentsu Italia) firma la creatività social e digital, mentre la strategia è a cura del dipartimento digital di Coca-Cola Italia.

L’ufficio stampa è affidato a Sec Newgate Italia, mentre la Wave Design & Communication è responsabile delle attivazioni esperienziali in Piazza del Popolo e in Largo dei Lombardi, a Roma.