Google Career Certificate: pronti i corsi di laurea semestrali

0
1420
google career certificate

Laurea Google: pronti corsi di laurea semestrali (chiamati Google Career Certificate) sui temi digitali per svecchiare il mondo del lavoro

Bentrovati dal vostro Francesco Corvino, sempre qui su Pop Up Mag, il sito dedicato a tutte le ultime news legate al mondo del marketing e della comunicazione, soprattutto digitale.  Per il post di oggi vogliamo parlarvi dell’ultima novità sul fronte Google: il lancio dei suoi corsi di laurea semestrali chiamati “Google Career Certificate“. Infatti, come si apprende da numerose fonti d’informazione e dalla stessa Big G, l’azienda con sede a Mountain View starebbe per lanciare i suoi corsi di laurea al fine di preparare i suoi studenti al mondo del lavoro, sempre più tecnologico e specializzato. Infatti l’obiettivo dichiarato e connesso al lancio della Laurea di Google, è quello di formare i ragazzi su specifici temi e consentire loro di acquisire specifiche skills, utili a lavorare in un mondo sempre più informatizzato.

Quanto costerà la Laurea di Google?

Quanto costerà acquisire un Google Career Certificate?

L’azienda afferma di voler introdurre questi corsi a un prezzo pari a poche centinaia di dollari, così da consentire a tutti un accesso a studi di livello superiore, abbattendo le barriere che ancora oggi danno la possibilità, solo a chi ha determinate disponibilità economiche, di accedere ai migliori studi, rendendo più democratico ed economico l’accesso alle competenze e alla cultura. Al tempo stesso si andrebbe a lavorare su un concetto cardine molto importante: quello dell’utilità degli studi intrapresi. Infatti ancora oggi purtroppo si tengono studi non più in linea con il mondo del lavoro odierno oppure obsoleti, che hanno cioè una scarsa utilità lavorativa.

Quali saranno i corsi di laurea di Google Career Certificate

Si tratterà di temi afferenti Tecnologia, Informatica e Digitalizzazione aziendale, che probabilmente aiuterà le imprese ad uscire dalla crisi e, ai lavoratori americani e stranieri, di trovare una nuova sistemazione lavorativa.

Da quello che si apprende sul sito di Google, i primi corsi di laurea saranno in:

  • Data analyst;
  • Project Manager;
  • UX Designer;

Dal canto suo, Google ha dichiarato che accetterà le nuove lauree al pari di quelle tradizionali in sede di selezione del personale.

Ad affermarlo il vicepresidente Kent Walker su Twitter, il quale dichiara:

“Oggi Google ha lanciato un nuovo programma per nuovi lavori digitali per aiutare gli americani a tornare al lavoro, per rompere le barriere educative dando priorità alle competenze, supportando la cura dell’economia del Paese”. 

Conclusioni

Insomma sicuramente questa novità farà molto discutere, ma siamo sicuri che possa essere un incentivo non da poco per i giovani (ma anche per i meno giovani che vogliono aggiornare le proprie competenze) per mantenersi al passo coi tempi e rimanere con successo nel mondo del lavoro, sempre in continua evoluzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui