Floki, la criptovaluta del popolo, diviene back sponsor del Napoli

0
146
floki-napoli-foto
Fonte: Instagram @officialsscnapoli

Floki, la criptovaluta del popolo, diviene back sponsor del Napoli: l’annuncio social del club di ADL

Il Napoli è ormai da anni una delle squadre di calcio italiane più forti e competitive in circolazione. Il suo brand continua a crescere insieme alle prestazioni sportive, dove al momento è in testa al campionato insieme al Milan. In ambito marketing e comunicazione sono stati tanti gli sforzi della società per incrementare i propri introiti e far aumentare il valore del marchio. Ultima iniziativa in ordine di tempo, dopo l’entrata nel mondo crypto grazie a socios.com, è la partnership con Floki, un Meme token, che diviene back sponsor della squadra. Questa valuta virtuale è già conosciuta da molti ed è già sponsor del campione del mondo di pugilato Tyson Fury.

In cosa consiste questa partnership tra SSCN Napoli e Floki?

Questa collaborazione professionale porterà gli azzurri ad esibire il logo Floki sul retro della propria maglia da gioco, la visibilità sui LED intorno al campo nelle partite casalinghe nazionali e altre attività promozionali che verranno sviluppate nel tempo dai due brand.

Il dipartimento marketing del marchio Floki ha così commentato questa notizia:

“Ci piace definire Floki come la criptovaluta del popolo. Il nostro obiettivo è quello di diventare la criptovaluta più conosciuta e più utilizzata al mondo, per questo la partnership con un marchio globale storicamente riconosciuto e con una fantastica fan base come il Napoli rappresenta un asset fondamentale nella nostra strategia. Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare con il club e sostenere la SSC Napoli in campo grazie alla presenza del nostro logo sulla maglia da gioco”.

Serena Salvione per SSC Napoli ha poi aggiunto:

“Nelle prime settimane di stretta collaborazione, che hanno portato oggi a questo annuncio di partnership, abbiamo scoperto che il nostro Club e Floki hanno in comune gli stessi valori e le stesse aspirazioni di crescita. Abbiamo sempre dimostrato la nostra creatività in molti settori e crediamo che questo nuovo accordo rafforzi il nostro impegno nel creare sempre partnership innovative ed essere al passo con nuove tendenze e servizi/prodotti.”

Il Napoli in questo modo sta entrando prepotentemente nel mondo delle cryptovalute, potendo contare su un seguito di tifosi molto ampio, in Italia e all’estero.