Consulenza Google Ads: buoni motivi per affidarsi a un professionista

0
136
Google-Ads-foto

Google Ads è una piattaforma versatile, potente ed efficace, che consente la gestione di una campagna di marketing online visibile sulle diverse reti di ricerca: da Gmail a YouTube, oltre allo stesso Google. È sicuramente la scelta ideale nel caso in cui si voglia dare maggiore visibilità al proprio sito, tuttavia richiede molta precisione: per tale ragione è di fondamentale importanza la consulenza di un professionista.

Abbiamo chiesto a Giovanni Sacheli, consulente SEM/SEO ed esperto nella progettazione e pianificazione di campagne di marketing online, come si gestisce un account Google e perché è necessario rivolgersi ad un’agenzia specializzata per un progetto efficace.

In cosa consiste un servizio di consulenza Google Ads?

Come abbiamo detto, Google Ads è uno strumento di marketing messo a disposizione da Google, molto versatile e, nel complesso, abbastanza facile da comprendere anche per chi non avesse particolari esperienza e competenze in questo settore. Tuttavia, per i meno esperti, l’uso di Google Ads può portare a commettere alcuni errori. Prima di tutto, è necessario tenere presente che Google incassa proprio attraverso gli annunci pubblicitari sfruttando il sistema del Pay Per Click, il quale rappresenta la sua più importante fonte di guadagno.

Ciò significa che gli utenti desiderano spendere meno e ottenere il massimo, mentre Google cerca sempre di ottenere il contrario e guadagnare il più possibile. Per tale ragione, le impostazioni basilari della piattaforma prevedono quindi un maggior rendimento per Google e un investimento elevato per il publisher. Infatti, impostare e ottimizzare una campagna Google Ads non è semplice, è necessario conoscerne profondamente i meccanismi e capire come riuscire ad ottenere il massimo rendimento.

Avvalersi di una consulenza Google Ads specifica è la soluzione migliore per impostare la campagna di marketing in maniera tale da ottimizzare il rendimento e cercare al contempo di ridurre i costi. Affidare la gestione del proprio account Google Ads ad un’agenzia certificata o ad un professionista esperto significa poter contare sull’assistenza di professionisti che lavorano costantemente per raggiungere gli obiettivi predefiniti.

Un consulente Google conosce infatti le caratteristiche della piattaforma e sa come personalizzare una campagna seguendo quelle che sono le esigenze del cliente: si tratta di un lavoro complesso che difficilmente può essere gestito all’interno di un’azienda.

Come è strutturato un servizio di progettazione per una campagna Google?

Un servizio di pianificazione e gestione di una campagna Google Ads consiste in una serie di azioni che vanno dalla creazione dell’account al controllo e revisione dei risultati. In sintesi, dopo avere creata un’identità Google Ads e impostato il collegamento con Google Analytics, si provvede ad ottimizzare le impostazioni, a creare gli annunci e, successivamente, ad un costante monitoraggio e implementazione, sia delle parole chiave che degli annunci stessi e dei diversi altri elementi che vanno a costituire il progetto.

È importante tenere presente che Google Ads è molto potente, ma allo stesso tempo è complicato, e richiede competenza ed esperienza per ottenere i risultati migliori.

Google Ads è uno strumento di marketing efficace?

Google Ads rappresenta per le aziende un’opportunità sicuramente interessante e da non perdere, in quanto aumenta la propria visibilità online, aiuta ad incrementare il volume di affari e, a conti fatti, ha un costo più basso rispetto ad altri strumenti di marketing.

Ovviamente, per chi non avesse dimestichezza con la gestione di una campagna marketing di questo tipo, le impostazioni possono comportare dubbi e difficoltà. Con un’agenzia specializzata, si può arrivare ad ottenere il massimo rendimento e, di conseguenza, non solo ammortizzare i costi del servizio di consulenza, ma anche sfruttare al meglio le potenzialità di Google Ads.

Inoltre, anche i costi per una campagna Google Ads variano in corrispondenza di fattori specifici, quali possono essere la scelta delle parole chiave, la definizione e le modalità di pubblicazione degli annunci e così via. Sostanzialmente, un progetto Google Ads parte dalla scelta delle parole chiave, in base a queste parole la piattaforma crea una serie di annunci, gli utenti che cliccano su tali annunci arriva in una landing page o comunque in una pagina strutturata appositamente per favorire la trasformazione in potenziale cliente.

Che cosa si intende esattamente con Pay Per Click?

Il Pay Per Click è una delle modalità di pagamento per una pubblicità digitale: in sostanza significa che ad ogni click ricevuto da un corrisponde un costo. Di per sé, non è il costo, peraltro minimo, del singolo click ad incidere sul budget, ma i click ricevuti in un giorno, che possono essere anche molti. Ovviamente, posizionare un annuncio Google sulla prima pagina di una ricerca aumenta notevolmente la possibilità di acquisire clienti, con un risultato più che vantaggioso.

Gli annunci vengono pubblicati da Google seguendo un ordine che si riferisce alla scelta delle parole chiave, alla qualità degli annunci stessi, al costo per click definito e ad altri elementi fondamentali: la prima posizione in alto dell’annuncio, naturalmente, è la più costosa.

Il costo per click di una parola chiave dipende da quante sono le persone che la richiedono e quanto sono disposti a spendere per acquistarla. Le parole chiave molto competitive, e di conseguenza molto usate, sono senza dubbio anche le più costose: in genere si tratta delle parole più comuni usate per una ricerca online. Diversamente, le parole chiave di nicchia costano meno ma, al tempo stesso, sono meno richieste. La disposizione degli annunci in prima pagina viene quindi stabilita, nel caso di parole molto usate, con una sorta di asta, dove chi offre di più ottiene il posto migliore, anche il posizionamento viene comunque stabilito in base ad un calcolo molto complesso.

Chi è Giovanni Sacheli

Giovanni Sacheli, consulente per tutti i progetti di marketing online, dalle strategie SEO alle campagne Google, è un professionista specializzato nella pianificazione di progetti di marketing digitale per il posizionamento su Google, la visibilità di un sito aziendale e la diffusione di un brand.

Grazie ad una formazione specifica, ad un’esperienza significativa e ad una grande passione, è in grado di studiare per ogni singolo caso la soluzione migliore, sia in riferimento alle tecniche SEO, sia al progetto Google Ads e al social marketing, proponendo soluzioni personalizzate e su misura.

Giovanni Sacheli da anni lavora con aziende di prestigio e di importanza internazionale come consulente di marketing digitale e comunicazione online, e svolge al contempo l’attività di relatore presso eventi e conferenze in tema di SEO e di marketing digitale in genere.