Clubhouse ed NFL insieme per il Draft 2021 

0
18
draft nfl clubhouse

Clubhouse ed NFL insieme per il Draft 2021: il social entra nel mondo dello sport americano

Clubhouse, l’app più discussa del momento nel mondo dei social media, è utilizzata per registrare, inviare e gestire file audio all’interno di stanze tematiche.

Condividere, partecipare e conoscere sono le regola per ottenere eccellenti risultati a tema branding.

Usata dalle celebrità, che con il loro passaparola hanno fatto lievitare il numero di iscritti a 5 milioni in pochissimi giorni, Clubhouse è un’app al momento solo per utenti iOS.
Su Android potrebbe sbarcarci entro maggio e soprattutto non è utilizzabile con Facebook, anche se il padre di tutti i social network sta sperimentando al momento un clone di Clubhouse su Messenger Rooms.
Per ampliare la portata del proprio social, i fondatori della startup hanno deciso di entrare nel mondo dello sport, siglando un accordo al quanto storico con la NFL, il campionato sportivo americano più seguito e condiviso al mondo. Basti pensare alla finalissima del Super Bowl, che batte tutti i record di audience televisiva.
La partnership garantirà in questo modo a tutti gli appassionati della palla ovale americana, una programmazione esclusiva sul sorteggio del Draft, la chiave di volta che regge tutta la costruzione della lega professionistica, in cui verranno reclutate le nuove leve del football provenienti dai college.
Il Draft 2021 sarà l’evento più atteso dell’off-season di football americano, mentre per Clubhouse si tratta della prima partnership con il mondo sportivo di prima categoria.
Il successo di Clubhouse ha convinto la NFL a trasmettere i contenuti esclusivi sulla piattaforma. L’inizio del Draft 2021 è fissato per giovedì 29 aprile, ma le stanze di Clubhouse sono già aperte con una serie di insight e trasmissioni preliminari, che trattano dell’argomento. Sono visibili anche le schede tecniche dei players più ambiti della stagione, che se scelti si assicureranno il diritto di firmare un contratto prestigioso con la franchigia che li ha selezionati.
Le stanze a tema Draft 2021 sono già online. Quando inizieranno i sorteggi su Clubhouse, gli ambasciatori del football americano commenteranno il tutto ed inviteranno i tifosi nelle stanze per interagire e dire la loro sulle scelte effettuate dalle diverse squadre.
La NFL prosegue cosi il suo percorso di digitalizzazione, all’insegna dei social media e puntando sul social in forte ascesa. Nel 2015 molti contenuti ufficiali sono stati messi sulle live story di Snapchat. Nel 2019 è stata la volta di TikTok, che aveva siglato un accordo con la palla ovale americana per poter condividere con gli user delle immagini uniche, girate dietro le quinte.
Come ha dichiarato Sean Brown, Head of Sports Partnerships presso Clubhouse:
“L’impegno della NFL per l’innovazione è pari solo alla devozione ai propri fan e siamo orgogliosi di dare il benvenuto alla NFL su Clubhouse. Il Draft è uno dei più grandi eventi dell’anno per gli appassionati di football americano e sappiamo che milioni di creators ne discuteranno, dibatteranno e festeggeranno l’evento per tutta la settimana”.

Conclusioni

Questo accordo tra Clubhouse ed NFL riflette perfettamente la strategia aziendale della piattaforma, che punta a più accordi con i principali campionati sportivi, che a loro volta vogliono postare contenuti di qualità superiore e di nicchia.

Gli anni 2000 hanno visto la nascita dei social network di scrittura come Facebook e Twitter, il decennio successivo è stata la volta delle app foto/video come Instagram, Snapchat e TikTok, che si sono affermate sul web. Adesso potrebbe essere il momento della voce per dialogare one to one in private room o dar vita ad un vero e proprio “club esclusivo”.