Classifica IFFHS 2011-20: la top 20

0
44
messi-addio-barcellona

Classifica IFFHS 2011-20: la top 20, dove spicca vincente il Barcellona

La classifica della Federazione statistica della FIFA (IFFHS) ha premiato il brand calcistico catalano, FC Barcellona, come miglior club del decennio, mentre la Juventus, prima squadra italiana, si posizione sesta.

A cinquantatré anni dalla nascita dello storico motto “Més que un club”, il Barcellona si è trasformata in una multinazionale e rappresenta uno degli esempi più riusciti di come il marketing nel calcio possa generare anche successi sul campo.

L’IFFHS ha incoronato i blaugrana per la seconda volta, dopo il titolo di campioni del decennio 2001-2010. Il top club internazionale, vincitore di 6 Liga, 2 Champions League, 5 Coppe del Re, 2 Mondiali per club, 2 Supercoppe europee e 2 spagnole si posiziona davanti al rivale storico del Real Madrid e al brand calcistico bavarese del Bayern Monaco.

Tra i top brand calcistici griffati Serie A ritroviamo l’inossidabile Vecchia Signora, ovvero la Juventus, che guadagna ben dieci posizioni rispetto alla decade precedente.

L’altra squadra italiana presente nella Top 20 è il Napoli. Il brand calcistico partenopeo ha decisamente giocato bene nell’ultimo decennio, portando a casa anche tre coppe Italia e 1 Supercoppa italiana.

Parecchio più indietro troviamo alla 30esima posizione la Lazio, 32esima l’Inter, mentre Milan e Roma occupano rispettivamente la 37esima e 38esima. Più in basso la Fiorentina occupa la 73esima posizione tra Sparta Praga e AZ Alkmaar, mentre l’Atalanta si trova al 107° posto preceduta dal Genk.

La prima squadra non europea è il Gremio, che occupa la 14esima posizione. Si tratta di uno dei club brasiliani con maggior seguito e tradizione, oltre ad un palmares di tutto rispetto (una Coppa Intercontinentale, tre Coppe Libertadores, due campionati brasiliani, cinque Coppe del Brasile, trentanove campionati Gaúcho e una Supercoppa del Brasile).

Cos’è la IFFHS?

La IFFHS è un organismo legalmente riconosciuto e autorizzato dalla FIFA, pur non facendo parte del suo organigramma. Si occupa di statistiche e record (individuali e di squadra) riguardanti la storia del calcio nelle competizioni organizzate dalla FIFA o da federazioni affiliate a quest’ultima.
Nel 1991 l’IFFHS è stata la prima organizzazione calcistica a stilare un ranking mondiale per club, riconoscendo le performance sul campo delle diverse squadre mondiali. L’organizzazione mira a stabilire una documentazione cronologica e scientifica del calcio mondiale, oltre alla determinazione dei record mondiali autentici in tutti i settori del calcio.
Sulla base di questo, l’IFFHS organizza votazioni globali e determina ogni anno la classifica mondiale per club.
I risultati nel campionato nazionale di massima serie e della principale competizione, sono valutati secondo un coefficiente nazionale, dove i club delle leghe più importanti (o Fascia 4) ricevono 4 punti per una vittoria, 2 per un pareggio, zero per una sconfitta, il 3º livello (Fascia 2) assegna rispettivamente 3, 1.5 e 0 punti per poi a scendere fino all’ultimo livello (Fascia 1).
L’IFFHS è composta da 200 membri di 120 paesi dei cinque continenti, i quali lavorano nelle investigazioni riguardanti la storia del calcio di ogni paese.

La classifica IFFHS 2011-20

Nel 1991 la prima squadra a ricevere il riconoscimento è stata la mia squadra del cuor, ovvero la Magica Roma.
Ma veniamo alla top 20 del decennio 2011-2020:
  1. FC Barcellona
  2. Real Madrid CF
  3. Bayern Monaco
  4. Paris Saint Germain
  5. Atletico Madrid
  6. Juventus FC
  7. Chelsea FC
  8. Manchester City FC
  9. Manchester United FC
  10. Arsenal FC
  11. Celtic FC
  12. SSC Napoli
  13. Sevilla FC
  14. Grêmio FB Porto Alegrense
  15. Tottenham Hotspur
  16. Atlético Nacional
  17. Liverpool FC
  18. Borussia Dortmund
  19. RB Salzburg
  20. Benfica

La classifica IFFHS quindi premia le squadre più vincenti degli ultimi dieci anni. Speriamo che tra altri dieci le nostre italiane potranno salire in classifica, dando lustro al nostro calcio nazionale.