Vendere assicurazioni auto e moto online: strategie e tecniche di persuasione

0
577
assicurazione auto moto foto

Da quando internet è diventato parte integrante della nostra vita, anche il modo di assicurare la nostra auto è cambiato. Sempre più spesso ci si affida a polizze stipulate online, questo anche grazie alle strategie e alle tecniche di persuasione che le compagnie sanno porre in essere per attirare nuovi clienti.

I mezzi di comunicazione moderni sono fedeli alleati del comparto insurance, destinato a crescere sempre di più in particolare sul web: con le nuove compagnie nate nel mondo virtuale, si apre per le aziende una vera e propria sfida al fine di dover dare al proprio brand la fiducia di cui godono le aziende e agenzie tradizionali.

Mettere al centro di tutto i clienti per infondere loro fiducia

Una compagnia assicurativa fino a poco tempo fa si affidava alle classiche strategie di marketing per attirare a sé più clienti.

Oggi l’obiettivo è di guadagnarsi la fiducia del cliente, e per fidelizzarlo, bisogna metterlo al centro e dargli tutte le attenzioni possibili.

Rispetto alle tradizionali tecniche, per vendere un’assicurazione online bisogna dare riprova delle buone esperienze già fatte da altri clienti. Bisogna permettere loro di avere la parola, permettere di esprimere un parere sincero sul servizio di cui hanno goduto  di solito facendo affidamento su due pilastri: buoni prezzi e buone esperienze online.

Convincere della necessità di stipulare una polizza

Quando si vende un’assicurazione online si devono affrontare gli argomenti concernenti la polizza in modo differente da come farebbe un venditore tradizionale.

L’informazione ed i testi sul web hanno un contenuto diverso, più accattivante dei “discorsi tipo” che vengono effettuati dai broker assicurativi dal vivo e di persona.

Più che convincere all’acquisto, sul web vengono realizzati contenuti che possano convincere il potenziale cliente delle necessità impellenti di stipulare una polizza sul web.

Indubbiamente, l’aspetto chiave per la vendita di prodotti digitali è il processo di quotazione e contrattazione.

Da un formato conversazionale, i processi sono sempre più semplificati e snelli, guidando l’utente passo a passo, offrendo le informazioni necessarie per andare avanti, con la massima trasparenza e supporto.

Poche parole ma d’effetto

Un broker, un agente assicurativo o anche un consulente, in particolare se alle prime armi, dal vivo usano fiumi di parole.

Per vendere polizze sul web non serve usare testi lunghi,prolissi, pieni di parole difficili o di contenuti fuori tema.

Collegandoti ai diversi siti ufficiali o ai siti di comparazione preventivi, o prendendo contatto con qualche broker online avrai la possibilità di interfacciarti ad un nuovo modo di proporre prodotti e servizi, una strategia che risponde alle domande ancor prima che vengano fatte.

Si usano tecniche di persuasione pensate per arrivare dritti al sodo, dando comunque l’opportunità al cliente di dissipare ogni suo dubbio.

Il broker sul web può cioè controbattere con proposte assicurative per auto o moto che soddisfino ampiamente le necessità del cliente senza usare monologhi noiosi che a conti fatti non danno spiegazioni precise e esaustive.

Proporre la soluzione migliore per ogni esigenza

Se in un sito web la compagnia assicurativa crea un format modificabile in base alle esigenze del singolo potenziale cliente, è sicuramente più facile trovare la soluzione migliore.

Ad esempio, quando si tenta il calcolo del preventivo per una polizza auto o moto, bisogna permettere di inserire quanti km si percorrono l’anno, o per quanti mesi l’anno si utilizza la vettura. In tal modo il cliente autonomamente fa una scrematura di ciò che gli interessa e riesce ad arrivare al termine dei vari passaggi ad una polizza costruita su misura per la sua singola necessità.

Oltre ai siti delle compagnie, anche i comparatori e le guide online rappresentano ottimi esempi di flessibilità e personalizzazione delle ricerche.

Tra i siti più famosi, con centinaia di guide utili e organizzate in modo intuitivo e facilmente accessibile, www.PreventiviAssicurazioneonline.com sul quale calcolare assicurazioni per automobile, l’assicurazione per moto 125 e tutte le cilindrate, con schede dedicate anche ai principali marchi. Questa modalità è premiante per chi infatti cerca un modello in particolare.

L’importanza del networking tanto quanto il passaparola

Hai mai sentito parlare di network marketing?

È la nuova frontiera della pubblicità e anche nel settore assicurativo può rivelarsi un’arma vincente che permette alle persone di avvicinarsi ad una compagnia piuttosto che un’altra.

Attraverso l’uso del web, magari facendo networking una compagnia riesce più speditamente a parlare di sé di ciò che fa e di ciò che offre.

Oggi poi che sembra più facile fidarsi di ciò che si vede sui social o su internet (in generale) rispetto a ciò che dice ad esempio un amico, fare networking può essere meglio del tradizionale passaparola.

Soddisfare le esigenze anche solo di una persona potrebbe essere l’arma a tuo vantaggio per attirarne altre, perché rimarrà traccia d sua esperienza sul web, e ciò ti aiuterà in modo notevole a raggiungere più facilmente i clienti.

Non basare tutto sugli sconti

Si cerca su internet una soluzione per assicurare la propria auto sicuramente per inseguire il risparmio ma questo non è tutto nella vita.

Un tempo i consulenti assicurativi, i broker, per conquistare il cliente dovevano promettere premi più bassi rispetto ad altre compagnie: oggi non è così.

Il mondo del marketing è cambiato per cui non si può improntare ogni strategia sullo sconto, ancor più nel mondo insurance, che è divenuto a dir poco agguerrito.

È importante per le compagnie conquistare gli automobilisti ed i motociclisti con servizi che siano di qualità, con una fidelizzazione che si raggiunge con fiducia e professionalità.

Fonte Foto: https://www.motorbiketireshop.com/