Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Novità WhatsApp: arriva la versione Business

novità whatsapp

 Novità WhatsApp: arriva la versione aziendale

La novità WhatsApp è giunta proprio nelle ultime ore: è nato WhatsApp Business! Infatti la più famosa applicazione di messaggistica istantanea, acquisita nel 2014 da Mark Zuckerberg per 19 milioni di dollari e che oggi vanta un miliardo e mezzo di utenti, ha diffuso una nuova versione aziendale.

Dopo tanta attesa, l’Italia, insieme a Stati Uniti, Regno Unito, Messico e Indonesia, è uno dei primi cinque paesi in cui è già disponibile la versione Business.

Secondo uno studio di Morning Consult, il 69% delle imprese utilizza WhatsApp per facilitare la comunicazione con i propri clienti, mentre per il 52% delle imprese, WhatsApp costituisce un fattore indispensabile per la crescita del proprio business. Con la versione aziendale, le imprese potranno interagire in modo più efficace con i propri clienti, garantendo un servizio impeccabile.

La novità WhatsApp Business

WhatsApp Business mantiene l’interfaccia grafica della versione standard, ma offre alle aziende funzioni su misura, come:

  1. Creazione di un profilo professionale con le informazioni aziendali più utili, come: descrizione dell’attività, indirizzo, sito web e email;
  2. Risposte rapide che consentono di salvare i messaggi brevi per rispondere velocemente alle domande frequenti;
  3. Messaggi automatici come i messaggi di benvenuto e quelli di assenza;
  4. Controllo di dati statistici che consentono, attraverso l’analisi dei messaggi inviati, consegnati e letti, di individuare strategie efficaci;

Le imprese non avranno bisogno di scaricare un’ulteriore versione dell’app ma potranno utilizzare la loro applicazione separando i messaggi privati da quelli professionali. I clienti potranno consultare il profilo aziendale dell’impresa sulla piattaforma, riconoscendo l’account aziendale attraverso un segno distintivo.

Attualmente WhatsApp Business è disponibile solo per sistema Android (scaricabile gratuitamente su Google Play) e in versione web per comunicare con i clienti direttamente dal portale online. Tuttavia, non è ancora disponibile per sistema iOS.

Resta chiedersi: il successo di questa nuova versione, consentirà di inserire un sistema di pagamento che permetta gli acquisti in App?

Lo scopriremo al prossimo aggiornamento!

Fonte articolo: WhatsApp

Fonte immagini:  TramaDigital ,Sprout

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *