Marketing Pizza Hut: il cartone che diventa biliardino

0
363
marketing pizza hut

UEFA Champions League: il biliardino portatile di Pizza Hut ottenuto con il cartone della pizza

Tra poco torna la Champions League. L’appuntamento sportivo europeo più importante riprende anche con il rischio covid-19 che incombe. Ma il segnale da questo punto di vista è chiaro: ripartire e cercare di ricostruire, anche partendo dal calcio, un minimo di normalità nella vita delle persone dopo mesi di sofferenza. E uno dei brand più attivi da sempre sul fronte marketing, e nello specifico nel packaging creativo, è senz’altro Pizza Hut, che in collaborazione con l’Agenzia Ogilvy ha realizzato, in edizione limitata, un cartone della pizza che si trasforma per l’occasione in un biliardino portatile.

Scopriamo di più su questa nuova e fantastica idea, nelle righe che seguono.

Pizza Hut e il suo biliardino portatile

Come si apprende dal sito Brand News, la partenza della UEFA Champions League, della massima competizione continentale per club, ha scatenato l’entusiasmo dei tifosi di tutto il mondo, tanto che il brand Pizza Hut, in collaborazione con l’agenzia Ogilvy, ha deciso di omaggiare l’inizio del torneo ideando un cartone della pizza molto particolare: infatti in poche e semplici mosse, si trasforma in un biliardino portatile!

L’idea è partita da Pizza Hut Hong Kong, che dimostra come il calcio europeo sia seguito non solo nel Vecchio Continente, ma anche in Asia e altri paesi extra UE. Infatti sempre più fan/tifosi delle squadre calcistiche europee provengono dai paesi asiatici.

Un indotto non da poco che occorre alimentare con le giuste azioni di marketing. Quella di Pizza Hut è perfetta per l’occasione!

Come funziona il biliardino di Pizza Hut

Per questa iniziativa, lo speciale cartone è stato prodotto in edizione limitata: sono solo 5 le scatole disponibili e, per aggiudicarsi il premio, occorre scaricare l’app di Pizza Hut, unirsi al 12th player Club e lasciare un commento creativo sulla pagina Facebook del brand.

La scatola speciale avrà tutto il necessario per giocare a biliardino, compresa la pallina e le aste passanti con i calciatori. Le porte sono create mediante dei fori praticati sulla scatola. La pizza invece si trova nel vano sottostante, così da non sporcare “il campo da gioco”.

Wendy Leung, Marketing Director di Pizza Hut Hong Kong, ha così spiegato l’iniziativa:

“La scatola-biliardino è una bella opportunità per ricordare ai fan del calcio che le partite vanno d’accordo con la pizza. Vogliamo sempre superarci e, visto lo stress che ha subìto quest’anno la nostra community, abbiamo voluto offrire divertimento oltre al cibo, realizzando un’esperienza come questa, proprio dentro la scatola della pizza, che regala un sorriso”. 

Conclusioni

Pizza Hut non è nuova a questo genere di iniziativa. Da un bel pò di anni infatti ha intrapreso azioni di marketing mirate a trasformare l’anonimo cartone della pizza in un qualcosa di diverso e più creativo, che può essere un proiettore per la visione di un film in 3D oppure un biliardino con il quale divertirsi con gli amici.

Lo scopo di Pizza Hut è rendere l’esperienza della pizza l’accompagnamento ideale ad attività di gruppo, e non solo alla semplice fruizione di un pasto. Esperimento come sempre riuscito anche questa volta!