Influencer su Instagram: intervista a Mafalda De Simone

0
648
mafalda de simone foto

Influencer su Instagram: intervista a Mafalda De Simone oggi su Pop Up Mag

Si fa un gran parlare di Influencer su Instagram. Per questo motivo abbiamo deciso di ospitarne uno sul nostro portale per una breve intervista, per cercare di capire i motivi per i quali sono così richiesti oggi dalle aziende. Oggi infatti ospitiamo Mafalda De Simone, influencer su Instagram, con un profilo che oggi raccoglie oltre 140.000 seguaci, divenendo un punto di riferimento per alcune aziende, soprattutto italiane.

Scopriamo nelle righe che seguono la sua storia. Bentrovati su Pop Up Mag! 

Ciao Mafalda, presentati ai nostri lettori..

Ciao, sono Mafalda De Simone, un’influencer molto attiva e seguita su Instagram, dove ad oggi possiedo oltre 148.000 follower.

Il mio profilo è consultabile tramite questo link https://www.instagram.com/mafds/.

Collaboro al momento con diversi brand di diversi settori, quali il settore moda, beauty, make-up, fitness, oltre che con molte aziende artigianali del Made in Italy.

Ad oggi Instagram è lo spazio in cui le mie passioni hanno libero sfogo. Il mio stile è piuttosto vario, passando dal casual allo sportivo fino a contenuti che rimarcano un outfit più elegante.

Nei miei outfit non possono mai mancare le scarpe con il tacco (le indosso sempre), anche sotto un semplice jeans per dare quel tocco glamour in più.

Il mio colore preferito è il rosso, infatti, adoro indossare abiti di questo colore. Ho sempre avuto la passione per le foto, la moda, gli outfit, il make-up, il fitness.

Cosa significa per te essere una creator digitale, in riferimento alla creazione di contenuti sui social media?
Creator digital per me significa dare ampio spazio alla propria creatività, curando ogni aspetto nei minimi dettagli, oltre che cercando di lasciare qualcosa che possa essere di esempio per gli altri.
Quando è iniziata la tua carriera di influencer?
Inizialmente condividevo i miei scatti in uno spazio privato come il mio profilo Facebook, mentre adesso lo faccio in uno spazio pubblico, ossia la mia pagina Instagram.

Da lì è partito tutto. Mi sono appassionata sempre di più a questo mondo, e ho iniziato a curare come meglio potevo il mio profilo, avendo una particolare attenzione per gli scatti che condividevo nella mia gallery. Il tutto è iniziato dall’estate del 2016 e ad oggi continuo questa mia passione, che sta divenendo un lavoro. Infatti per me fare l’influencer ormai è diventato un lavoro e c’è anche un notevole guadagno quando collaboro con le aziende.

Per arrivare dove sono ho utilizzato la mia caparbietà, forse il mio miglior pregio, poiché porto sempre a termine ciò che mi sono prefissata nella vita.

Descrivimi la tua giornata tipo sul lavoro..
Solitamente ogni giorno si parte dai contatti con le aziende per la formulazione delle collaborazioni. Bisogna poi organizzarsi con i fotografi e i videomaker per la produzione del materiale che sarà poi pubblicato in pagina, facendo spesso fronte delle volte anche alle difficoltà logistiche per le location fotografiche.
La gratificazione successivamente è di aver creato un contenuto originale che possa essere di aiuto per gli altri.
Quali sono i tuoi prossimi step professionali?
Continuerò questo lavoro con l’ambizione di raggiungere livelli sempre più alti, magari partecipando anche a programmi televisivi che possano dare maggiore visibilità.
Tra 10 anni spero di essere sempre in questo settore, ma intanto avrò acquisito un bagaglio di esperienze utili per continuare al meglio.
Se volete continuare a seguirmi, potete farlo seguendo i miei canali ufficiali:

Vi lasciamo alla gallery fotografica di Mafalda De Simone. Alla prossima con i post a cura di Pop Up Mag dedicati agli influencer Instagram!