Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

La nuova Campagna Sprite: #needasprite!

La nuova Campagna Sprite pensa già alla prossima estate!

Coca Cola South-Pacific ha annunciato la nuova campagna estiva Sprite a cui è associato l’hashtag #needasprite , indirizzato ad un target di giovani adulti dai 16 ai 29 anni.

Questa campagna Sprite multimilionaria è la prima ad essere guidata dalla digitalizzazione e dalla tecnologia che dispone di piattaforme digitali e video 360° di una sorprendente realtà virtuale (VR “Virtual Reality”).

Nello spot che lancia la campagna è possibile vedere un colloquio di lavoro, dove la candidata viene sottoposta a domande un pò imbarazzanti, che potrebbero mettere a disagio. Cosa esiste di meglio che una Sprite ghiacciata per sciogliere la tensione?

Infatti la nuova Campagna Sprite gioca sul divertimento e la natura rinfrescante del marchio aiutando a “spegnere le situazioni imbarazzanti” che i giovani adulti affrontano, consentendo di mantenere la loro “freschezza fisica e mentale” con una Sprite.

Insomma…la freschezza della Sprite dona loro un’energia fisica e mentale!!

Lo sviluppo dell’integrazione VR è stata fatta da McCann Sydney in partnership con Theo Mejendie Direttore creativo di Catalyst VR.

“Il progetto mondiale Sprite VR ha messo in piedi una squadra per colmare il gap tra il film ed i videogiochi utilizzando le ultime tecnologie in 360 effetti visivi” , dice Mejendie.

“La transizione senza soluzione di continuità da 360 video attraverso un auricolare VR in un mondo del gioco è qualcosa che non si è mai visto e fatto prima”.

Inoltre, Sprite utilizzerà Google Preferred e Vogon per creare una banca di contenuti condivisibili.

Utilizzando il format pre-roll 5 secondi di Google  Vogon e piattaforma creativa intercambiabile, Sprite avrà prodotto centinaia di modifiche snackable del suo contenuto video dalla conclusione della campagna.

Il social media content, producer ed influcer, Jackson O’ Doherty aiuterà Sprite a connettersi con il pubblico attraverso il lancio della serie “Awkward Escapes”, che sarà disponibile nei video Sprite attraverso piattaforme sociali di proprietà.

Ramona Spiteri brand manager di Sprite: “Con il lancio della campagna #needasprite in Australia, siamo entusiasti di continuare la nostra missione di prendere il marchio in una direzione che mette l’innovazione digitale al centro dei nostri contenuti”.

 

Ragazzi, dico a voi…cosa ne pensate della nuova campagna Sprite? Può essere vincente l’idea di questa campagna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *