HoYeon Jung: la modella e attrice coreana, protagonista di Squid Game

0
320
hoyeon jung foto attrice squid game

HoYeon Jung: la modella e attrice coreana di Squid Game diviene protagonista dei social media di tutto il mondo

Tutti noi, in queste ultime settimane, ci stiamo appassionando alla serie tv Netflix “Squid Game”, seguita da milioni di persone in tutto il mondo, che mostra le gesta dei suoi protagonisti alle prese con i giochi proposti dalla direzione e in lotta per la sopravvivenza, oltre che per aggiudicarsi il montepremi finale. Tra i protagonisti abbiamo l’attrice di Squid Game HoYeon Jung, nella vita reale modella e attrice coreana, nella serie una borseggiatrice proveniente dalla Corea del Nord.

La ragazza, che già prima della serie TV sfilava per le maison più importanti, è diventata una vera e propria star, oltre che il fenomeno social del momento. In poche settimane ha guadagnato milioni di follower sulle sue piattaforme social ufficiali, oltre che divenire la protagonista di meme, video-parodie, vignette e quanto altro.

Ripercorriamo qui la vita e alcune curiosità sull’attrice di Squid Game, HoYeon Jung, nelle righe che seguono: buona lettura e benvenuti su Pop Up!

HoYeon Jung: la sua carriera di modella

Jung Ho-Yeon nasce a Seoul il 23 giugno del 1994. Inizia a sfilare come modella nel suo paese all’età di 16 anni. Inoltre, Jung ha due fratelli e si è laureata alla Dongduk Women’s University in Modeling. Quello che si sa sulla vita di HoYeon Jung è la sua relazione con l’attore Lee Dong-hwi dal 2016.

Jung Ho-Yeon (il cognome è Jung e in coreano precede il nome di battesimo) è nota per i suoi capelli rossi e una personalità tutt’altro che tranquilla. Inizia la sua carriera di modella e da qui inizia ad avere successo nell’ambiente, sfilando alla Seoul Fashion Week. Successivamente appare su Next Top Model (nella versione coreana). Da questo momento inizia ad essere notata dalle riviste patinate e dalle aziende. Appare su Vogue Girl Korea (la stessa Vogue l’ha incoronata come “Next top model della Corea”), Nylon Korea ed ELLE Wedding. E’ apparsa inoltre sulla rivista First Look Korea con Shin Hyun-ji e Hwang Hyun-joo, e in una campagna per Lucky Chouette.

Il 2016 è l’anno che la incorona top model a livello internazionale, con Louis Vuitton. Ha anche sfilato per Marc Jacobs, Fendi, Max Mara, Alberta Ferretti e Rag & Bone, Jeremy Scott, Tory Burch, Topshop Unique, Lanvin, Dolce & Gabbana, Missoni, Bottega Veneta, Emilio Pucci, Chanel, Miu Miu, Giambattista Valli, Prabal Gurung, Jason Wu, H&M, Jacquemus, Burberry, Acne Studios, Roberto Cavalli, Diesel Black Gold, Versus (Versace), Narciso Rodriguez, Paco Rabanne, Schiaparelli, DSquared2, Blumarine, Tod’s ed Etro e Gabriela Hearst. Insomma le case di moda più famose al mondo. Inizia anche in questo periodo le prime pubblicità per Sephora, Chanel, Gap, Inc, Hermès, la stessa Louis Vuitton.

Questa sua escalation nel mondo della moda gli fa guadagnare le copertine di riviste patinate asiatiche come Vogue Japan, Vogue Korea e Vogue Thailand. Da qui anche su riviste occidentali come British Vogue. Nel 2017 Models.com l’ha nominata Top Newcomer” e “Model of the Year”.

Jung Ho-Yeon diviene attrice di Squid Game

Nel 2020 la modella coreana, ormai famosa in passerella, inizia a pensare al mondo del cinema e della TV. Firma così un contratto con Saram Entertainment come attrice. Complice forse la pandemia, che ha un pò rallentato l’intero mercato della tv e del cinema, solo nel 2021 si hanno notizie di Ho-Yeon come attrice. Inizialmente viene annunciato quasi in sordina il lancio di una serie TV Netflix chiamata Squid Game, dove la bella Jung interpreta Kang Sae-byeok nel ruolo di una borseggiatrice, numero 067, che viene reclutata da un’organizzazione per partecipare ad una serie di giochi, nei quali è in palio la propria vita oltre che un montepremi spaventosamente ricco. Nulla si sa della serie, se non il lancio il 17 settembre in tutto il mondo. Non conoscendone bene la sua presa sul pubblico, si decide di lanciarlo in streaming solo in lingua originale e in poche altre lingue, tra cui l’inglese. Il successo però si rivela clamoroso per la serie TV e per i suoi protagonisti, divenuti famosi in tutto il mondo.

La bellissima Ho-Yeon Jung diviene così la nuova sex symbol del paese asiatico per i suoi lineamenti, le sue forme aggraziate ma anche per la personalità che emerge dalla serie, forte ed emancipata, nella quale molte donne si rivedono.

La serie ha successo in tutto il mondo, tanto da essere la più vista in diversi mercati. Molte ricerche sul web vertono verso il tema ed è così che l’attrice è divenuta trend topic su Google.

squid game google

Ma non solo lei, ma anche gli altri attori hanno ricevuto tantissime attenzioni da siti, giornali, social media. Addirittura gli occidentali si sono cimentati nella ricerca di tradizioni e usi propri della Corea del Sud, soprattutto in merito ai biscotti dalgona, che sono protagonisti di un gioco nella serie, oppure ai giochi più popolari nel paese. Anche per Halloween non mancano le ricerche sui costumi legati alla serie.

HoYeon Jung diviene un’influencer su Instagram

Per HoYeon Jung si spalancano così le porte del successo anche sui social media. Infatti, il suo profilo Instagram ufficiale ha guadagnato, nel momento in cui stiamo scrivendo questo post, ben 17 milioni circa di follower in sole 3 settimane dall’uscita della serie TV. Un successo clamoroso, che la proiettano tra le modelle più seguite al mondo sulla piattaforma.

Sei davvero bella“, un fan ha scritto a proposito di una foto caricata mercoledì scorso, che ha già collezionato più di 8 milioni di Mi piace e 41.000 commenti.

Jung ha parlato del suo crescente numero di follower su Instagram in un’intervista con Herald Pop questa settimana, affermando:

“All’inizio, sono rimasta molto sorpresa mentre controllavo in tempo reale. Quando ho aperto l’app una volta, il numero è aumentato e, quando l’ho riaperta, è aumentata ulteriormente. Solo il fatto che così tante persone in tutto il mondo stiano mostrando il loro interesse mi mette di buon umore”.

Questo interesse si è tramutato di nuovo in un ritorno di fiamma del mondo della moda per l’attrice coreana di Squid Game, che è divenuta nuovamente il volto di Louis Vuitton, come gli era già accaduto in passato.

La stessa casa di moda ha così confermato la notizia attraverso una nota:

“Mi sono subito innamorato del grande talento e della fantastica personalità di HoYeon e non vedo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo del viaggio che abbiamo iniziato in Louis Vuitton alcuni anni fa”.

Facciamo i nostri complimenti alla modella e attrice coreana Ho-Yeon Jung per essere riuscita a diventare una star anche sui social media. Alla prossima con i trend social e sul mondo degli influencer, a cura del nostro portale!