Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Guest posting: cos’è e perchè è importante

guest posting

Guest posting: cos’è e perchè è importante nel post odierno di Pop Up

Oggi affrontiamo un tema interessante e alquanto importante in chiave SEO e Digital: stiamo parlando del guest posting! Infatti uno delle tecniche preferite dai SEO per posizionare un sito sui motori di ricerca è proprio quello di pubblicare post su siti altrui, con possibilmente una menzione al sito ospitato (e of course un link al sito dofollow).

Ma perchè sono importanti i guest post? Scopritelo su Pop Up Magazine!

Guest posting: che cos’è?

Il guest posting è una tecnica mediante la quale si migliora il posizionamento di un sito sui motori di ricerca mediante la pubblicazione di post su siti altrui, all’interno del quale trovare:

  • Una menzione al sito ospitato;
  • Un link dofollow (in realtà a volte li troviamo anche nofollow) verso l’url del sito o delle pagine che vogliamo portare a conoscenza del lettore;
  • Il contenuto redatto in chiave SEO e attinente al sito ospitato e ospitante;

Il guest posting è una tecnica molto comune utilizzata dai SEO e dai blogger per migliorare il posizionamento del sito su argomenti attinenti al proprio. Una delle chiavi di lettura del guest posting è proprio la sua rilevanza in chiave SEO: infatti linkando il proprio sito su altri che sono autorevoli, che siano verticali al tema trattato dal nostro sito o semplicemente generici ma famosi e ben posizionati su Google, anche il nostro progetto beneficerà di quello che i link builder chiamano “link juice” (letteralmente succo di link), che porterà il sito ad un posizionamento ottimale su Google.

Però attenzione al numero di link dofollow: esagerando con link e guest sullo stesso sito, o magari pubblicando guest su siti non attinenti al proprio e con chiavi di ricerca manipolative, ciò comporta un risultato opposto, ossia la penalizzazione del sito ospitato e ospitante.

Ma il guest posting o guest blogging, che dir si voglia, può avere anche altre funzioni, delle quali vi parleremo nel paragrafo successivo.

Guest blogging: i benefici

Infatti se il beneficio principale del guest blogging è quello di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca, questo detiene anche ulteriori interessanti funzioni/benefici. Infatti è possibile utilizzare il proprio blog come “Cavallo di Troia” per interagire con altri blogger, riuscendo così a farsi conoscere nell’ambiente. Inoltre, in questo modo, possono nascere delle interessanti collaborazioni con altri professionisti del settore. Inoltre, se inseriamo anche i contatti social all’interno del post, possiamo incrementare la nostra attività sui social network, che non è mai banale.

In definitiva il guest blogging detiene le seguenti funzioni:

  • Migliora il posizionamento SEO del proprio sito e lo rende autorevole per i temi trattati;
  • Mediante le menzioni senza link, si incrementa comunque il grado di conoscenza del brand/progetto web;
  • Rende possibili collaborazioni tra professionisti del web e blogger;
  • Incrementa l’engagement e il numero di follower sui social media;

 

 

Insomma il guest posting è davvero utile e dovrebbe essere sempre sviluppato dai professionisti del web. Alla prossima con i consigli di Pop Up Magazine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *