Clubhouse e il suo programma di accelerazione “Creator First”

0
54
clubhouse app

Clubhouse lancia il suo programma di accelerazione “Creator First”, per aiutare a supportare i creator

Clubhouse sta assistendo ad una crescita inaspettata e un successo che ha del clamoroso. Il social solo audio, per mantenere una crescita sostenuta e riuscire a rimanere al passo con i suoi obiettivi, aveva stabilito l’ingresso nell’app solo su invito, prevedendo così di riuscire, almeno inizialmente, ad arginare la crescita della piattaforma.

Ma a distanza di pochi mesi, il social medium ha conosciuto un boom smisurato, con grandissimi brand iscritti e in tanti che si cimentano nel nuovo format.

Per poter fornire così un supporto a chi si iscrive in piattaforma e con l’obiettivo preciso di supportare, anche finanziariamente, un gruppo ristretto di creator, il brand ha deciso di lanciare un programma di Accelerazione chiamato “Creator First“, di cui ci dà notizia Social Media Today.

L’obiettivo del programma è aiutare i creator a costruire il proprio pubblico e, in ultima analisi, monetizzare i loro sforzi su Clubhouse.

Vediamo in cosa consiste questo programma, nelle righe che seguono. Buona lettura da Francesco, sempre qui su Pop Up Mag!

Creator First: in costa consiste il programma di accelerazione di Clubhouse

Il programma di accelerazione di Clubhouse vuole così aiutare i creator più importanti, in un gruppo ristretto inizialmente di 20, supportandoli e aiutandoli, anche finanziariamente.

Secondo Clubhouse:

“Stiamo cercando di supportare ed equipaggiare 20 creator con le risorse di cui hanno bisogno per dare vita alle loro idee e creatività”.

Il co-fondatore di Clubhouse Paul Davison ha affermato che l’azienda sosterrà i creatori selezionati, inviando loro attrezzature, fornendo assistenza nello sviluppo dei topic e abbinandoli a marchi pertinenti per opportunità di sponsorizzazione. Davison ha anche dichiarato che Clubhouse assicurerà, per coloro che sono stati selezionati, un premio di almeno $ 5000 di reddito mensile garantito. Niente male direi!

Inoltre il management della piattaforma sta sviluppando alcune funzionalità aggiuntive per poter aiutare gli utenti nella loro opera di sviluppo creativo.

clubhouse accelerazione

Un passo importante per la crescita di Clubhouse

Questo è senz’altro un passo importante per la crescita del brand, che ha bisogno dei creator per aumentare l’appeal, anche commerciale, della propria piattaforma, e richiamare ancora più utenti ad iscriversi. Questo perchè fino ad ora, con il fattore FOMO (Fear of missing out), cioè una strategia di marketing utilizzata dal social con lo stratagemma dell’invito, si è resa conto che molte emittenti, creator importanti, brand famosi, hanno messo gli occhi sulle opportunità offerte dal social, e quindi hanno fatto pressione affinchè il brand velocizzi il suo processo di crescita.

Oltre al programma di accelerazione Creator First, Clubhouse ha anche annunciato una serie di aggiornamenti per migliorare l’app, tra cui:

  • Condivisione link, con gli utenti che possono ora condividere un link al proprio profilo o club;
  • Filtraggio della lingua, filtrando i suoi consigli sulle stanze in base alle lingue con cui ti sintonizzi comunemente;
  • Invita tramite numero di telefono, con gli utenti possono ora invitare gli altri ad iscriversi, inserendo manualmente il proprio numero di telefono;

Conclusioni

Clubhouse cresce a vista d’occhio e giorno dopo giorno deve fare i conti con una crescita esponenziale del numero di iscritti, oltre che d’interesse mostrato dai brand per la sua idea di business. Per stare al passo deve accelerare il suo percorso (che è già stato velocissimo), per divenire una delle app più scaricate e utilizzate nel mondo social.

Staremo a vedere se il suo programma di accelerazione produrrà i risultati previsti. Nel frattempo, per chiunque voglia iscriversi, può trovare qui il programma. La deadline per l’iscrizione è il 31 marzo. Buona fortuna!