Bomboniere solidali per la cresima: perché sono un’ottima idea?

0
83
bomboniere-cresima

La cresima è un momento speciale, ma può diventarlo due volte, se si opta per un regalo solidale come le bomboniere. Grazie a questi doni, infatti, è possibile cogliere i proverbiali due piccioni con una fava: da un lato vuol dire regalare un ricordo destinato a rimanere impresso nella memoria, ma dall’altro lato contribuiremo al sostegno dei bambini meno fortunati. Le bomboniere solidali per la cresima, dunque, meritano un approfondimento.

Cosa sono e come funzionano le bomboniere solidali?

Basta prendere come esempio le bomboniere solidali per la cresima di Save The Children, per avere una risposta semplice e immediata. In pratica, queste bomboniere sono dei piccoli regali donati agli ospiti, in occasione di un evento simbolico e importante come la cresima. 

Ma la loro particolarità è la finalità del ricavato: parte del costo del regalo infatti andrà a sostenere una causa benefica, come nel caso dell’acquisto di libri, cure mediche e acqua per i bambini. In sintesi, si partecipa ad una vera e propria raccolta fondi, ma in un modo più originale. Inoltre, molti enti e organizzazioni benefiche presentano una gamma piuttosto ampia di bomboniere, fra le quali scegliere le preferite.

Insegnano al ragazzo il valore della solidarietà

La cresima è un momento molto importante per un ragazzo. Si tratta infatti di un passaggio simbolico che segna l’ingresso nella vita adulta, all’interno della comunità cristiana. Di riflesso, è un’occasione ideale per insegnare al piccolo l’importanza della solidarietà e dell’aiuto rivolto verso i bimbi più sfortunati.

Scegliendo le bomboniere solidali per la cresima, si può regalare al ragazzo una preziosa lezione di vita. Nello specifico, i genitori gli dimostreranno l’importanza di ogni gesto, anche del più piccolo e in apparenza insignificante, per fare del bene nei confronti del prossimo. E poi il ragazzo potrà capire che la vita non è soltanto ricevere doni, ma anche dare agli altri qualcosa di utile per il benessere e la salute.

Un gesto concreto verso le persone in difficoltà

Le bomboniere solidali vengono spesso viste come un regalo simbolico, e in fondo lo sono, ma questo non deve oscurare un’altra verità: si tratta, infatti, di un gesto molto concreto di solidarietà. I fondi raccolti attraverso la vendita di queste bomboniere, non a caso, verranno utilizzati dalle Onlus e dalle ONG per finanziare progetti di vitale importanza. 

Si parla ad esempio dell’istruzione per i bambini nei paesi poveri, dell’assistenza sanitaria per le persone malate, degli aiuti alimentari per le famiglie in difficoltà e molto altro ancora. Quindi, scegliendo una bomboniera solidale, non si fa solo un regalo agli invitati, ma si contribuisce ad un progetto che ha un impatto reale sulla vita degli individui.

Un’alternativa originale e colorata

Infine, andando al di là del significato simbolico e sociale delle bomboniere solidali, queste ultime rappresentano anche un regalo simpatico e colorato, quindi un’ottima alternativa in occasione della cresima. Dai vari cataloghi, infatti, è possibile scegliere dei piccoli box con forme, fantasie e colori differenti, dal giallo al rosso, passando per il blu. Esistono anche dei portaconfetti a forma di scatola di fiammiferi, e altri modelli a sacchetto.