Stop Hate for Profit: le aziende che hanno aderito al movimento

0
200
stop hate for profit

Stop Hate for Profit: le aziende che hanno aderito al movimento in difesa delle minoranze etniche

Stop Hate for Profit: tutto è iniziato dalla morte del povero George Floyd negli Stati Uniti, che ha riacceso fuochi mai sopiti legati al razzismo e all’odio che ancora oggi non si sono spenti, non solo nel paese nord-americano, ma in generale in tutto il mondo.

L’obiettivo del movimento è quello di disincentivare, con regole più stringenti e provvedimenti immediati, post social inneggianti l’odio razziale e l’intolleranza, che spesso dilaga sui social media.

A farne le spese è stato Facebook, che rispetto a Twitter non ha preso abbastanza seriamente la faccenda. Se Twitter infatti si è ben mossa da questo punto di vista, lo stesso non ha fatto Mark Zuckerberg e la sua azienda, reo di essere troppo lascivo su questo punto.

Ed ecco nato il movimento Stop Hate for Profit, con il relativo hashtag #stophateforprofit, che invita le aziende a boicottare la pubblicità su Facebook gli altri social di proprietà della società (Instagram e WhatsApp) fino a quando non saranno presi provvedimenti esemplari per difendere i diritti civili ed eliminare l’incitamento all’odio, uno dei problemi principali delle piattaforme social.

A questo movimento hanno aderito molte aziende, anche importanti, che andiamo a riepilogare qui di seguito.

Aziende che hanno sospeso la pubblicità su Facebook e Instagram

Per dare un segnale, molte aziende hanno aderito all’iniziativa stoppando la pubblicità sui social di proprietà di Facebook.

Ecco le aziende che hanno aderito al movimento:

  • Adidas
  • Arc’teryx
  • Ben & Jerry’s
  • Beam Suntory
  • Coca-Cola
  • Diageo
  • Bauer
  • Ford
  • Honda
  • HP
  • Levi Strauss
  • Magnolia Pictures
  • Microsoft
  • Starbucks
  • Unilever

Altri brand che hanno aderito al boicottaggio

Ecco le altre aziende che hanno aderito alla protesta:

  • Birchbox
  • Blue Bottle Coffee
  • Clorox
  • Dashlane
  • Denny’s
  • Eileen Fisher
  • Hershey’s
  • JanSport
  • Patagonia
  • Patreon
  • Pfizer
  • Puma
  • The North Face
  • REI
  • Upwork
  • Vans
  • Verizon
  • Vertex

Se vuoi saperne di più sul movimento Stop Hate for Profit, invitiamo a consultare il sito ufficiale cliccando qui.

Sommario
Stop Hate for Profit: le aziende che hanno aderito al movimento
Nome Articolo
Stop Hate for Profit: le aziende che hanno aderito al movimento
Descrizione
Stop Hate for Profit: a questo movimento hanno aderito molte aziende, anche importanti, che andiamo a riepilogare qui di seguito.
Autore
Nome Publisher
Pop Up Mag
Logo Publisher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui