Sky Up The Edit: il giornalismo sportivo nelle scuole italiane

0
146
sky up the edit

Sky Up The Edit: il giornalismo sportivo nelle scuole italiane grazie a ScuolaZoo e con il contributo di Fabio Caressa

Dopo il successo della prima edizione, torna Sky Up The Edit, il concorso che offre agli studenti italiani di età variabile tra gli 8 e i 18 anni, la possibilità di cimentarsi nell’attività del giornalista sportivo, con la possibilità di creare, come una piccola redazione, un vero servizio giornalistico. Il tema portante del concorso è lo storytelling digitale e, nello specifico, i valori dello sport. L’attività pianificata prevede anche l’intervista a Fabio Caressa di Sky Sport, pronto ad elargire i suoi consigli su come diventare un buon giornalista sportivo.

La prima edizione ha coinvolto oltre 10.000 giovani delle scuole italiane.

Nel frattempo, ScuolaZoo ha già realizzato un carosello informativo sulle regole e l’impostazione di un editoriale giornalistico, un articolo dedicato al progetto, pubblicato sul sito ScuolaZoo.com, oltre che una copertura live dell’evento organizzato da Sky Up il 14 Dicembre 2023, con il collegamento da una scuola di Roma.

Con questo progetto il mondo del giornalismo entra in aula e rappresenta un modo nuovo per i giovani di approcciarsi, con curiosità e creatività, al mondo del lavoro e in questo caso, al mondo del giornalismo.

Le altre attività prevedono anche la pubblicazione di diversi set di Instagram stories, mirati ad informare dell’iniziativa e aiutare gli studenti e i docenti step by step nel processo di iscrizione della classe.

 Simona Capoferri, Head of Sales & Brand Solutions di ScuolaZoo, dichiara:

“Credo che ‘Sky Up The Edit’ rappresenti un’opportunità unica per avvicinare i giovani al mondo della comunicazione, e una maniera del tutto inedita per formare gli studenti nell’ambito del giornalismo sportivo. Siamo felici di accompagnare Sky Up nel suo bellissimo progetto, e di coinvolgere i nostri 5 milioni di follower in questa sfida digitale che promuove non solo la creatività, ma anche i valori più genuini dello sport. Tantissimi ragazzi nutrono una grande passione per il giornalismo sportivo, e questo è sicuramente un modo speciale per aiutarli ad ottenere le competenze necessarie per realizzare le loro aspirazioni professionali”.

Per ulteriori informazioni e per partecipare a Sky Up The Edit, visita il sito ufficiale all’indirizzo www.skyup.sky/the-edit