Pubblicità Super Bowl 2022: le più belle scelte per voi

0
789
pubblicità super bowl 2022 foto

Pubblicità Super Bowl 2022: le più belle scelte per voi da Pop Up

Ieri si è tenuto il Super Bowl, l’evento sportivo americano più seguito in assoluto, che ogni anno tiene incollati allo schermo milioni di americani e di appassionati in giro per il mondo. Per la cronaca i Los Angeles Rams vincono grazie ad un touch down a pochi minuti dalla fine contro i Bengals, con il risultato che si conclude 23 a 20 per californiani.

Ma a tenere banco, oltre il mero appuntamento sportivo, sono stati altri due eventi nell’evento: l’intermezzo canoro di metà gara e le pubblicità mandate in onda durante la partita. Se nel primo a dare spettacolo sono stati Dr.Dre, Snoop Dogg, Mary J. Blige, Kendrick Lamar, 50 Cent ed Eminem, il quale ha concluso la performance con un omaggio al quarterback Kaepernick, a interessare il nostro sito sono le seconde.

Ma quali sono le pubblicità più belle del Super Bowl 2022? Scopriamolo insieme nelle righe a seguire, nel post a cura di Pop Up!

Spot Super Bowl 2022: i più belli scelti per voi

Quali sono gli spot più belli di questo Super Bowl 2022? Quest’anno a farla da padrona sono soprattutto le aziende Tech, che hanno catalizzato l’attenzione dei media e del pubblico a casa. Google, Salesforce, Netflix, Amazon, aziende di trading in cryptovalute, ma anche il settore Automotive oltre che le immancabili pubblicità delle aziende di Food & Beverage, sono state tra le più attive in quest’occasione.

Ma andiamo subito a vedere le pubblicità più belle di questo Super Bowl 2022!

BMW protagonista con Arnold Schwarzenegger e Salma Hayek

La prima pubblicità che vi proponiamo è quella che vede protagonisti Arnold Schwarzenegger e Salma Hayek, nelle vesti di Zeus ed Hera, i quali decidono dopo tanto tempo di andare in pensione a Palm Springs, California, per godersi un meritato riposo, insieme al loro amato Peggy, un cucciolo di Pegaso. Ma la vita da pensionato non è molto soddisfacente per Zeus, fino a quando non prova la nuova BMW iX, completamente elettrica.

Google e il lancio di Pixel 6 con l’artista Lizzo nello spot “Se mi ami”

Lizzo debutta con “Se mi ami” nell’annuncio Pixel 6 di Google. Nello specifico spazio alla nuova fotocamera di Google con Real Tone, che mette a fuoco come nessun altra le sfumature, soprattutto quelle della pelle umana. Infatti, la nuova tecnologia messa a punto a Big G permette di scattare foto in modo talmente nitido da mettere in risalto qualunque dettaglio, anche il più insignificante. Lo spot segna il ritorno di Google al Super Bowl dopo aver saltato l’anno scorso. L’annuncio presenta foto scattate con Pixel 6 dal regista Joshua Kissi e dai fotografi Deun Ivory e Aundre Larrow.

The New Frontier: lo spot Salesforce con Matthew McConaughey

Matthew McConaughey è il protagonista dello spot Salesforce “The New Frontier”, il quale si fa beffe dei vari Zuckerberg e Musk, affermando che anzichè guardare al metaverso e ai viaggi spaziali, si dovrebbe puntare a rimettere a posto il nostro pianeta, a creare più spazio per noi, restando qui. Uno spot molto bello e che fa riflettere gli spettatori sul ruolo che possiamo giocare nel ristabilire l’equilibrio sul nostro pianeta (ad esempio piantando nuovi alberi) impegnandoci qui e ora.

Amazon e lo spot Mind Reader

Divertente lo spot che vede protagonisti la coppia Scarlett Johansson e Colin Jost, sposati nella vita reale, il cui idillio si arricchisce di momenti molto imbarazzanti quando acquistano l’assistente personale Alexa di Amazon, la quale riesce a leggere le loro menti. Ed è così che si creano una serie di sketch esilaranti come, ad esempio, quando a cena con amici, Alexa rivela che le ostriche acquistate da Jost sono rimaste in auto per ore, oppure quando l’assistente personale di Amazon ricorda a Jost di fingere la propria morte al debutto di un orribile progetto teatrale che la Johansson sta provando in casa loro.

Lo spot di Cue Health che lancia il suo dispositivo per i test covid a casa

L’innovazione per sconfiggere il covid. E’ questa la mission di Cue Health, che lancia il suo nuovo dispositivo elettronico che rivela il covid comodamente da casa, senza aver bisogno di recarsi in farmacia o in laboratorio. Trattasi di un dispositivo intelligente che rivela traccia del virus e ti avverte con un messaggio sul telefonino. L’attrice Gal Gadot dà la voce al dispositivo, che si presenta al resto dei dispositivi intelligenti della casa.

Cue Health è una società di tecnologia sanitaria quotata in borsa e con sede a San Diego, in California, specializzata in test diagnostici portatili per uso domestico.

Declaration, lo spot della startup ClickUp

ClickUp, una start-up che vende software per la gestione dei progetti imprenditoriali, ha mandato in onda durante il Super Bowl di quest’anno il suo primo annuncio, nel quale lancia il suo nuovo software. Lo spot mostra i Padri Fondatori che cercano di trovare la loro versione cartacea della Dichiarazione di Indipendenza, fino a quando non viene mostrata loro su laptop.

“Ci vuole audacia per presumere che il tuo prodotto abbia salvato il paese, in modo efficace, ma era una specie di dichiarazione audace che volevamo fare”, ha dichiarato la Chief Creative Officer, Melissa Rosenthal.

ClickUp, che è stata valutata 4 miliardi di dollari in un round di finanziamento annunciato a ottobre e per questo motivo sta sviluppando una massiccia campagna di comunicazione per aumentare l’awareness del suo prodotto di punta. E quale miglior occasione del Super Bowl?