McDonald’s rinnova il suo packaging

0
412
packaging mcdonald's

McDonald’s rinnova il suo packaging con l’agenzia Pearlfisher

A volte cambiare è doveroso e necessario. Anche i grandi brand, spesso e volentieri, devono rinnovarsi per continuare ad essere presenti con efficacia sul mercato senza perdere appeal commerciale. E’ il caso di McDonald’s, che rinnova il suo packaging, affidandosi all’agenzia indipendente Pearlfisher. A darne notizia tutto il mondo del web e della carta stampata, tra cui Brand News, che citiamo come fonte.

Il nuovo packaging del brand è stato realizzato per esaltare quelle che sono da sempre le principali qualità del brand americano: funzionalità, pragmaticità ma al tempo stesso anche gioia.

Ogni prodotto avrà quindi un packaging che raffigura gli ingredienti caratterizzanti il prodotto: ad esempio il tuorlo d’uovo per il McMuffin Bacon Egg, la carne, il formaggio e il pane per il Big Mac, l’uso delle onde del mare invece per il Fillet-O-Fish, il formaggio filante per l’iconico Cheeseburger. Non cambia molto invece il contenitore delle patatine, oggetto di modifiche solo nella parte interna, con l’utilizzo di illustrazioni di bastoncini, che rappresentano le famose patatine sottili della catena di fast-food americana.

Quindi da oggi al McDonald’s troverete un nuovo packaging, che rievoca i tratti caratteristici del brand, rivisitati in chiave moderna, anche nell’uso dei colori.