Digitalizzazione in Italia: i dati di Istat e la partnership tra Centro Software e Innoova

0
724
tech influencer

Digitalizzazione in Italia: i dati di Istat e la partnership tra Centro Software e Innoova, nel nuovo post a cura di Pop Up

La digitalizzazione in Italia ha toccato nuovi massimi storici. A farla da padrone sono le tecnologie legate al business, le quali consentono di incrementare il fatturato e creare nuove opportunità sul mercato. Complice anche la pandemia, digitalizzare la propria impresa, anche se si tratta di una piccola entità, è divenuto cruciale per la sopravvivenza aziendale e per prosperare nel relativo settore d’appartenenza. A dirlo sono numerosi studi di settore. Il report dell’ISTAT dal titolo “Imprese e ICT” ne è la riprova.

Nello specifico la “Rilevazione sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle imprese” offre una panoramica sull’utilizzo delle tecnologie digitali nelle imprese italiane con almeno 10 addetti.

Come emerge dal report nel 2021, il 60,3% delle PMI italiane ha raggiunto un livello di digitalizzazione ritenuto di base, il che ci proietta in una dimensione di superiorità rispetto alla media UE a 27 stati, che vuole un livello di digitalizzazione base attestante al 56%. Ma la strada è ancora lunga, poiché l’obiettivo fissato dall’UE è pari al 90% entro il 2030. Gli standard maggiori sono raggiunti dalle imprese che hanno più di 250 addetti, mentre invece quelle che hanno dai 10 ai 49 dipendenti hanno ancora molta strada da percorrere per arrivare ad un livello di digitalizzazione ottimale.

digitalizzazione italia foto

Per ciò che riguarda le tecnologie adottate, il rapporto ISTAT valuta il comportamento delle imprese sulla base della Digital Intensity Index, un indicatore relativo al comportamento delle imprese rispetto a 12 caratteristiche specifiche legate al grado di digitalizzazione. Se andiamo a guardare nello specifico, abbiamo che nel 2021 vi sono stati passi in avanti nell’adozione dello shop online come alternativa o integrazione al negozio fisico. Accanto a questo, abbiamo una maggiore adozione del cloud (con circa il 60% delle PMI italiche che inizia a farne uso). A seguire troviamo ERP e CRM. Anche i social media sembrano essere una delle strade intraprese dalle aziende italiane per essere competitive sul mercato, con almeno il 50% di esse che utilizza almeno un social medium.

Se volgiamo lo sguardo verso l’Intelligenza Artificiale e IoT, troviamo che il 32,3% delle imprese con almeno 10 addetti le utilizza contro il 29% della media europea.

Analizzando i reparti aziendali dove vi è il maggior utilizzo di tecnologie avanzate, troviamo al primo posto i processi di produzione (31,8%), come ad esempio la manutenzione predittiva o il controllo qualità della produzione, seguito dalla sicurezza informatica (26,6%), funzione di marketing o vendite (24,0%) e gestione d’impresa (21,6%).

digitalizzazione aziende foto

Centro Software investe sul know-how di Innoova

In questo scenario, sono diversi gli investimenti effettuati dalle aziende del settore. Tra le principali segnaliamo TeamSystem, la quale ha acquisito una partecipazione del 60% in Logical Soft, e Zucchetti che ha acquisito Tecnoteca

Anche Centro Software e Innoova annunciano una nuova collaborazione strategica per offrire competenze estese e know-how integrato. Nello specifico la partnership tra queste due aziende contribuirà ad elevare e a migliorare il livello di digitalizzazione nel nostro paese, con Roma che diviene un nuovo polo di innovazione.

La capitale assume, dunque, il ruolo di nuovo polo di eccellenza, in cui si concentrano le migliori sinergie da offrire alle imprese e che consentono di automatizzare i processi aziendali, incrementando le opportunità di business. Se Innoova nasce dall’unione di imprenditori provenienti da specifici settori, complementari ed interconnessi, con l’obiettivo di guidare le grandi e medie imprese nel processo di trasformazione digitale, abbiamo che invece Centro Software sviluppa soluzioni digitali per la gestione delle imprese, tra cui segnaliamo un ERP multilingua utilizzato da oltre 3.000 clienti.

La notizia è stata commentata in questo modo da Gennaro Torre, Presidente Innoova:

“Capacità di innovare, chiarezza degli obiettivi e continuità aziendale, sono alcuni dei valori condivisi da Innoova e Centro Software, la cui unione ha l’obiettivo di realizzare le migliori sinergie per governare l’intero processo di trasformazione digitale delle imprese.” 

Gennaro Torre - Presidente Innoova

Alle parole di Torre, fanno ecco quelle di Andrea Lodi, Sales & Channel Director, Centro Software:

“Abbiamo cercato con determinazione le competenze che potessero completare le potenzialità dei nostri software, volevamo ampliare il valore che da sempre portiamo in dote ai nostri Clienti: abbiamo trovato INNOOVA, abbiamo raggiunto l’obiettivo”.

Lorenzo Battaglini - CEO Centro Software
Lorenzo Battaglini – CEO Centro Software