Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Come recuperare i file eliminati da Windows 10

come recuperare file cancellati

Come recuperare i file eliminati da Windows 10: la nostra guida oggi su Pop Up

Bentrovati nel nostro angolo dedicato alla tecnologia di Pop Up Magazine! Per il post di oggi vi parleremo di un problema che nella nostra vita ci siamo trovati ad affrontare almeno una volta: voler recuperare file eliminati dal nostro sistema operativo. Infatti vedremo insieme, aiutandoci con il programma EaseUS, come fare a recuperare i file cancellati dal sistema operativo Windows 10.

Benvenuti su Pop Up!

Come recuperare i file eliminati da Windows 10 con EaseUS

Come detto, il problema di voler recuperare i file eliminati dal proprio sistema operativo capita a molti. Infatti dopo aver cancellato foto, video oppure un documento di lavoro che magari abbiamo posto nel cestino per sbaglio, vogliamo recuperare quel file.

Ma come si fa?

Normalmente, una volta cancellato quel file dal cestino, non riusciamo più a ripristinarlo nella cartella originaria, proprio perchè quel file non è più presente. Ma la verità è che i file cancellati rimangono all’interno dell’hard-disk e possiamo recuperarli agevolmente, soprattutto se non è passato troppo tempo dalla loro cancellazione. A tale scopo possiamo utilizzare il software recupero dati ideato da EaseUS, che consente di ripristinare fino a 2 GB di file, senza limitazioni.

Nello specifico, questo programma consente di recuperare:

  • file persi o cancellati, foto, audio, musica, e-mail;
  • dati dal cestino, HDD/SSD, scheda di memoria, flash drive, foto da fotocamera digitale;
  • dati dall’eliminazione accidentale, formattazione, perdita di partizione, attacco di virus, crash di sistema;

Vediamo nelle righe che seguono, quali sono i passaggi da effettuare per recuperare un file eliminato dal sistema operativo.

Prima di tutto occorre scaricare il programma EaseUS Data Recovery Wizard sul proprio computer e selezionare la partizione su cui abbiamo cancellato i dati, cliccando poi sul pulsante “Scansione”, che consente di cercare i dati cancellati sul disco o partizione di esso.

Quindi occorre cercare i dati richiesti tra quelli ritrovati a seguito dell’operazione. Il sistema ti permette di ottenere 3 percorsi alternativi con i quali cercare i tuoi dati, oppure puoi digitare il nome del file (se lo ricordi) sulla barra di ricerca e filtrare così i risultati.

Il nostro post dedicato alla Tecnologia e nello specifico a come recuperare con EaseUS i vostri file cancellati dal sistema operativo, termina qui. Alla prossima dallo staff di Pop Up!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *