Si è concluso #CapolavoroContemporaneo, il contest ideato da Autogrill

0
129
#CapolavoroContemporaneo foto

Si è concluso #CapolavoroContemporaneo, il contest ideato da Autogrill per celebrare la bontà della pizza di Saporè

Si è da poco conclusa l’iniziativa messa in piedi da Autogrill insieme al Collettivo Mostrami, che prende il nome di #CapolavoroContemporaneo, sviluppata dall’azienda dedicata alla ristorazione per i viaggiatori e la community di giovani artisti italiani. L’obiettivo della mostra era celebrare la bontà della pizza realizzata da Saporè, la pizzeria gourmet dello chef veronese Renato Bosco, situata in Mercato del Duomo a Milano.

#CapolavoroContemporaneo

Il contest ha visto partecipare quattro giovani artisti: Filippo Toscani, Luca Mustaccioli, Alessandro Di Vicino Gaudio e Stefano Stravolo. Questi si sono cimentati nello specifico nella realizzazione di capolavori dal vivo nella centrale via dei Mercanti, ispirandosi alla “pizzaricercatore”, la nota creazione realizzata dallo chef.

Le opere realizzate sono state poi esposte dal 16 maggio al 13 giugno nei locali della pizzeria Saporè, al Mercato del Duomo, sotto lo sguardo vigile dei clienti (i quali hanno votato online le proprie opere preferite), partecipando così alla serata conclusiva dell’iniziativa, sempre da Saporè e alla presenza dello stesso chef, il quale ha organizzato per l’occasione un percorso di degustazione dedicato.

#CapolavoroContemporaneo foto opera

Dulcis in fundo, le 4 tele sono state messe all’asta e il ricavato devoluto al Collettivo Mostrami e ad iBVA Solidando, quest’ultima impegnata in formazione, emergenza abitativa, oltre che alla lotta al lavoro e alla povertà alimentare.