Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Comprare follower su Instagram: il trend del momento

comprare follower

Instagram, come abbiamo già ripetuto in svariate occasioni, è il social medium del momento: sono sempre di più il numero di persone che hanno aperto il proprio canale personale per comunicare con amici, parenti e anche per fare nuove amicizie, condividendo foto, video, facendo stories sul famoso social medium.

Instagram ha superato per numero di utenti attivi negli anni, piattaforme social quali Twitter, Pinterest, Snapchat e ad oggi è il punto di riferimento per tutti coloro che aspirano a diventare influencer. Ma come fare a diventarlo in poco tempo? In molti avranno letto i nostri consigli su come diventare un influencer di successo e su come attrarre nuovi follower.

In molti però, non essendo costanti e affini alle tecniche più efficaci per conquistare nuovi follower decidono di comprare follower su Instagram. Questa pratica consiste nell’acquistare da agenzie specializzate un pacchetto di follower, utile ad incrementare la propria fan base nel minor tempo possibile. Inoltre attraverso queste imprese, è possibile acquistare pacchetti di like e commenti senza fatica. I profili degli utenti in questo modo si ritrovano ad essere popolati da migliaia e migliaia di follower e like in breve tempo.

I vantaggi e gli svantaggi derivanti l’acquisizione dei follower

I vantaggi derivanti l’acquisizione dei follower sono:

  • Crescita del numero di seguaci più rapida;
  • Aumento dell’engagement più veloce;
  • Possibilità di pubblicare meno contenuti e risparmiare tempo;

Gli svantaggi derivanti la pratica di comprare follower sono:

  • Possibilità che i follower non siano reali;
  • Quando smetti di pagare, cessa anche la tua crescita;
  • Non è una pratica eticamente corretta;

Una delle agenzie più famose che offre questo tipo di servizio è la BCube agency, un’agenzia leader del settore in Europa, che offre alla propria clientela diversi servizi di acquisto follower e visibilità su Instagram, potendo anche acquistare pacchetti di follower targettizzati a seconda della localizzazione del proprio brand. Ad esempio se vi trovate in Italia e avete bisogno di innalzare il numero di vostri seguaci, non dovete far altro che acquistare uno dei tre pacchetti offerti (a scelta tra Basic, Influencer e Business) comprendenti un certo numero di follower italiani in base alla scelta della posizione geografica. Inoltre da la possibilità anche di incrementare la propria presenza su altri social media, come Facebook, Twitter e YouTube.

Se avete deciso di non comprare follower su Instagram, allora potete proseguire con le vostre attività, essere costanti nel tempo e acquisire follower naturalmente grazie ai vostri contenuti.

Alcuni consigli utili per aumentare i propri follower su Instagram sono rappresentati da:

  • Ottimizzare l’utilizzo degli hashtag;
  • Incuriosire i propri contatti con le stories;
  • Incrementare i punti di contatto con i propri follower mediante i messaggi diretti;
  • Fare interessanti live per mostrare a tutti la vostra personalità e il vostro talento;
  • Pubblicare contenuti foto/video di qualità, anche con l’ausilio di strumenti professionali;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *