World Emoji Day: le ultime novità sul fronte emoticon

0
364
nuove emoji

World Emoji Day: le ultime novità sul fronte emoticon nel post di Pop Up

Bentrovati da Francesco nel nostro angolo dedicato al digitale, a cura di Pop Up Mag!

Per il post di oggi torniamo a parlarvi di Emoji, con l’annuncio al World Emoji Day di nuove faccine e simboli introdotti da Facebook, Google ed Apple. Infatti le tre aziende hanno annunciato l’introduzione a partire dal prossimo anno di nuove emoji e stickers animati, disponibili su tutti i dispositivi grazie al benestare dell’Unicode Consortium.

Vediamo nelle righe che seguono di cosa si tratta: buona lettura dallo staff di Pop Up!

Nuove emoji: l’annuncio al World Emoji Day

Alla giornata dedicata alle emoji, sono stati tanti i temi affrontati e discussi dalle diverse aziende.

L’utilizzo di queste immagini, secondo una ricerca, sono aumentate a dismisura. Si conta infatti che circa il 92% degli utenti abbia utilizzato regolarmente nella propria vita le emoticon.

Infatti addirittura alcuni utenti preferiscono comunicare tra loro con immagini che trasmettono il proprio stato d’animo o scandiscono gli eventi avvenuti nella propria vita. Infatti l’utilizzo di emoji sono una risposta rapida ed efficace per la maggior parte di essi.

Ed è così che nel 2020 sono stati rilasciati degli update con nuove immagini, e lo stesso accadrà l’anno prossimo.

Prima di tutto, Facebook ha aggiornato il suo pacchetto emoji predefinito in Messenger con nuove animazioni, così come WhatsApp, che è sempre di proprietà di Facebook.

Anche Google ha presentato una nuova serie di personaggi emoji che arriveranno su Android il prossimo autunno.

Così come dichiarato dalla stessa azienda:

“Colpisci quella piñata o batti sul lungo tamburo per festeggiare. Invia un cuore anatomico quando l’amore è così reale, così crudo. O forse ti identificherai con uno dei nuovi animali, come un bisonte super carino, un castoro impaziente o un orso polare che ha solo bisogno di un pò d’amore.

Ci sono anche nuove emoji alimentari, come un tamale (nom nom), un tè boba che sicuramente ti farà venire sete (“tè al latte nero, boba, zucchero al 30% per favore”) e persino una teiera per coloro i quali sentissero che l’emoji della “bevanda calda” (☕) non fosse abbastanza.

Con una serie crescente di opzioni e un aumento di oltre il 40% nell’uso delle emoji durante quest’ultima pandemia, è importante che tu possa trovare e inviare rapidamente e facilmente quelle giuste. Per fare questo, stiamo implementando una barra emoji di accesso rapido a Gboard beta oggi e a tutti gli utenti di Gboard Android nei prossimi mesi.

Presto sarai in grado di inviare non solo uno, ma ben cinque cuori rossi quando vuoi che il tuo amico sappia quanto desideri stare insieme a lui”.

nuove emoji

Sulla stessa lunghezza d’onda poi troviamo Apple, che ha rilasciato il suo nuovo set di emoji disponibili per iOS.

Emoji simili per dispositivi diversi

Noterai che le emoji sono molto simili per i diversi dispositivi e/o sistemi operativi, solo con versioni diverse. Questo perché qualsiasi nuovo personaggio emoji deve essere prima approvato dall’Unicode Consortium, un’organizzazione no profit che mantiene gli standard e le linee guida legate alle emoji. Ogni volta che viene aggiunta una nuova emoji, arriva tramite l’UC e viene quindi tradotta nei caratteri che vedi sul tuo dispositivo.

Ciò garantisce che i messaggi possano essere inviati tra dispositivi, ad esempio, con un codice di riferimento per ogni immagine incorporata nei rispettivi sistemi operativi. In questo modo utenti che usano sistemi operativi diversi possono inviare la stessa emoji e avere quindi un unico codice di comunicazione non verbale.

Sommario
World Emoji Day: le ultime novità sul fronte emoticon
Nome Articolo
World Emoji Day: le ultime novità sul fronte emoticon
Descrizione
Per il post di oggi torniamo a parlarvi di Emoji, con l'annuncio al World Emoji Day di nuove faccine e simboli introdotti da Facebook, Google ed Apple.
Autore
Nome Publisher
Pop Up Mag
Logo Publisher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui