Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Una moda che non tramonta: i selfie dei VIP in cucina

Selfie dei Vip in cucina: quando lo scatto è virale

La cucina è una forma di comunicazione e infatti, dalla notte dei tempi, tutto quello che cuciniamo, esprime noi stessi. Ma non solo, anche quello che prepariamo per gli altri, la nostra famiglia o gli amici, comunica quanto noi teniamo loro. E l’hanno capito anche le Star e i Vip di casa nostra e di tutto il mondo. Se prima ci avevano abituato ai selfie in palestra, al mare, su un set cinematografico, in passerella o in radio, oggi, anche i “famosi” amano farsi riprendere ai fornelli.

 

Ogni occasione è buona per condividere su Instagram, il social più diretto per condividere foto, i piatti che si stanno cucinando o mangiando. Festa di compleanno, Natale, pranzo post allenamento, una riunione di famiglia, tanti momenti privati che diventano pubblici in un istante ma che rendono il famoso in questione, ancora più raggiungibile ai nostri occhi. Molti di loro aprono ristoranti, scrivono libri o si fanno porta voce di vere e proprie rivoluzioni alimentari, e tutto foto dopo foto! Possiamo quindi dire che, i  social network non sono più un luogo senza limiti e confini ma in questo caso, diventano delle grandi cucine dove chiunque diventa un autorevole Chef, a forza di scatti.

Il fenomeno dei selfie e delle foto ai fornelli sembra non andare mai fuori moda, e nonostante altre mode, come quella di farsi riprendere al volante della propria auto, o mentre si fa esercizio fisico, questa dei selfie e delle foto a tavola non scompare, ed è molto virale (infatti è molto condivisa e sembra suscitare sempre interesse nel pubblico), perchè, nel caso dei VIP, da un senso di maggiore vicinanza a noi “comuni mortali“.

Insomma a tavola siamo tutti uguali!

E voi cosa ne pensate di questa moda dei selfie da condividere sui canali social? Secondo voi è una moda destinata a finire e verrà sostituita da qualche altra trovata, oppure secondo voi permarrà anche in futuro? Attendiamo fiduciosi i vostri feedback!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *