Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Un “Horrorads” da manuale: Spot Selphie

Non so come mai si continuano a commettere errori grotteschi quando si realizzano i video pubblicitari, ma ieri sera mi sono imbattuto in uno spot che ho dovuto per forza di cose inserire in “HorrorADS”. Lo spot Selphie, una gomma da masticare dagli effetti energetici, è stato un errore su tutta la linea e adesso vi spiego il perchè.

Guardando lo spot televisivo, si può notare subito come l’uomo della pubblicità, che si deve sposare e sta in mutande ad un’ora dal matrimonio, su una barca non si sa dove, in mezzo al mare. E vabbè fin qui ci potrebbe anche stare (al di là dell’assurdità della scena con uno sposo che si messaggia con la sposa ad un’ora dall’evento), ma tutte le scene dopo la dicono lunga su come è stato studiato lo spot: l’uomo riceve dal suo cane queste gomme da masticare “magiche”, le ingoia e comincia a masticarle…poi la scena stacca, con la sua barca che parte e dopo una corsa incredibile per le vie di una cittadina di provincia, arriva finalmente all’altare, dove la sua futura moglie indossa la giarrettiera con all’interno un pacchetto di queste gomme speciali. Il tutto condito con la colonna sonora di Gigi D’Alessio e il claim finale che recita “Selphie: libera la bestia”.

Adesso lasciando stare gli errori di branding come il logo, il nome del prodotto, non molto azzeccato, il claim dell’ads, ma come si può concepire una pubblicità così?

1: Tutta la sequenza non ha un senso logico da un punto di vista della storia e della sceneggiatura;

2: Lo spot è un pò volgare alla fine, visto che si fa intendere che la gomma da masticare sarà utilizzata per la prima notte di nozze, diciamo così, e visto che l’intera scena è girata con lei in abito bianco e davanti ad un prete, il tutto acquisisce un senso di volgarità anche con il claim finale, di discutibile gusto;

3: il più importante, non si capisce di che tipo di prodotto si tratta e dove lo si può trovare. E’ un prodotto medico, oppure è un prodotto tradizionale che puoi trovare in tabaccheria? Dove lo si può trovare? Che caratteristiche ha, tranne quello che “ti fa svegliare la bestia”? Cosa contiene questa gomma? Non si capisce la composizione in termini di ingredienti.

Sono curioso di conoscere la vostra opinione a riguardo e spero di farvi cosa gradita nel caricare la pubblicità, trasmessa ieri di sera niente di meno che su Italia1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *