Meta conferma il lancio di un nuovo social network: si tratta di Threads

0
320
threads app

Meta conferma il lancio di un nuovo social network: si tratta di Threads. Ne parliamo su Pop Up

Alla fine quello che era stato solo uno scambio di battute sui social (con tanto di possibile duello fisico sul ring) è diventato realtà: Zuckerberg e Meta lanciano un nuovo social, del tutto identico a Twitter di Elon Musk, che si chiamerà Threads. Il lancio avverrà già a partire da questa settimana. A darne la notizia è stata Social Media Today.

Non subito però, il lancio avverrà in Europa, per via delle maggiori protezioni sulla privacy nel nostro continente. Infatti, Threads sarà disponibile a partire da giovedì negli USA, quando sarà possibile scaricarlo da App Store.

Secondo Business Insider, a una serie di utenti di alto profilo sarebbe già stata inviata una guida all’onboarding, che consiglia loro di postare su Threads almeno due volte al giorno, per abituarsi alla nuova app. Inoltre, lo stesso sito rivela che ogni persona che si unisce a Threads riceverà un numero, che indica quando si è iscritta in piattaforma e numeri bassi avranno un certo grado di influenza sociale all’interno della nuova app social.

Secondo quanto riferito, Instagram avrebbe contattato una serie di star famose, tra cui Oprah e il Dalai Lama per pubblicare post sull’app, oltre che ad alcuni influencer famosi come Gary Vaynerchuk, nel tentativo di generare un buzz iniziale intorno alla piattaforma.

Se si vanno a vedere le caratteristiche specifiche della piattaforma, si può notare che si tratta di Twitter ma solo con un nome diverso.

Cosa succederà adesso a Twitter?

Se guardiamo alla app di Elon Musk, in molti stanno chiedendosi se vale la pena continuare a restare sulla piattaforma dei cinguettii, viste le ultime evoluzioni (tra cui la spunta a pagamento). Da questi dubbi può nascere la spinta alla crescita di Threads ma non crediamo che possa essere la pietra tombale per Twitter.

Chi vivrà, vedrà. A partire da giovedì.