AI: YouTube lancia la sua nuova opzione pubblicitaria Spotlight Moments

0
244
spotlight moments

AI: YouTube lancia la sua nuova opzione pubblicitaria Spotlight Moments, che consente, con l’utilizzo delle odierne tecnologie, di inserire promozioni all’interno dei contenuti più popolari per determinati argomenti

Tutti i principali brand tecnologici fanno utilizzo massivo dell’Intelligenza Artificiale per ottimizzare le proprie attività e renderle più profittevoli. In campo pubblicitario, una delle aziende tech più attive in questo periodo è Google, non solo per il lancio di Bard ma in generale per una serie di programmi che utilizzano l’AI per ottimizzare il proprio ritorno pubblicitario (e quello delle aziende che usano la pubblicità in piattaforma). L’ultimo in ordine di tempo si chiama “Spotlight Moments”, che consentirà agli inserzionisti di caricare le proprie promozioni all’interno dei contenuti più popolari in piattaforma su un dato topic (esempio Natale, Halloween, Pasqua, la notte degli Oscar, ecc). La notizia ci giunge da Social Media Today, sempre in prima linea sulle ultime news a tema digitale.

Come spiegato dalla stessa YouTube:

“YouTube connette il mondo durante momenti culturali ed eventi globali. Ogni giorno, miliardi di spettatori si rivolgono alla piattaforma per interagire con i contenuti prima, durante e dopo i momenti più importanti. Guardano filmati dietro le quinte, momenti salienti, l’analisi dei fan e altro ancora. Ecco perché quest’anno continuiamo a innovare le opportunità pubblicitarie basate sul singolo evento. Stiamo introducendo un nuovo pacchetto basato sull’intelligenza artificiale chiamato Spotlight Moments, che identifica automaticamente i video più popolari e pertinenti, rendendo ancora più semplice per gli inserzionisti sfruttare il momento attorno agli eventi chiave, quando gli spettatori sono più coinvolti”.

Ma come funziona Spotlight Moments?

Attraverso Spotlight Moments gli inserzionisti avranno la possibilità di scegliere l’evento all’interno del quale vogliono farsi pubblicità e il programma massimizzerà il posizionamento degli annunci nei contenuti a tema, scegliendo tra quelli che presentano le migliori performance. Una volta individuato, si inseriscono i contenuti brandizzati con il logo dell’inserzionista all’interno di un hub sponsorizzato.

Come spiegato da YouTube:

“La nostra tecnologia basata sull’intelligenza artificiale identifica i video più popolari di YouTube relativi a uno specifico momento culturale. Prendi l’esempio di Halloween riportato sopra: un inserzionista vuole aumentare la notorietà del suo brand durante questo evento. Spotlight Moments consente all’inserzionista di pubblicare facilmente annunci nei contenuti relativi ad Halloween su YouTube e di inserirli in playlist aggiornate dinamicamente che vivranno sull’hub sponsorizzato. I marchi appariranno automaticamente accanto ai contenuti più pertinenti e coinvolgenti associati al momento”.

Quindi si tratta di un’attivazione con marchio in-stream, senza che tu debba creare tutti i contenuti e offrendoti la portata e le esposizioni aggiuntive correlate a queste clip già popolari.

Si tratta comunque di un’opzione abbastanza costosa e, quindi, per adesso appannaggio solo di chi ha un budget abbastanza alto. Ma siamo sicuri che si tratta di un’interessante novità, che farà felici gli inserzionisti di fascia alta.

Per saperne di più su Spotlight Moments, clicca qui.