Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

SEO: il nuovo Test My Site di Google

Nuovo update di Google: il nuovo Test My Site dispone di nuovi dati per misurare le prestazioni del tuo sito

Come sempre Google ci ha abituato a continui cambiamenti, e direi, miglioramenti negli strumenti messi a disposizione dei professionisti del web. Infatti dopo il cambiamenti di Google Analytics, adesso tocca a Test My Site subire profonde modifiche, dopo il lancio del tool dello scorso anno. In un annuncio apparso il giorno 28 giugno, si comunica il cambio di veste del tool, che diviene molto più performante e aiuta maggiormente i SEO e tutti coloro che hanno accesso ad un sito, di controllarne le performance in termini di velocità di caricamento della pagina e di tutte le problematiche che si celano dietro al nostro sito da mobile. Lo sapevate che per colpa della scarsa velocità di caricamento del vostro sito (soprattutto devo dire da mobile) ci perdiamo tantissime possibilità di approcciare i nostri potenziali clienti? In un sondaggio di Google emerge come il 46% degli utenti si dicono frustrati dalla lentezza con la quale si carica un sito e che causa l’abbandono dello stesso in fase di caricamento. 

Le principali caratteristiche del nuovo tool

 

Il nuovo tool consente di mostrarti nello specifico:

  • Velocità mobile del tuo sito: il 50% delle persone si aspetta che un sito venga caricato in meno di due secondi. Scopri quanto velocemente carichi il tuo sito.
  • Il numero di visitatori che si sta perdendo durante il caricamento della pagina: quando si tratta di velocità sul mobile, ogni secondo è prezioso. Questa funzionalità ti permette di scoprire in percentuale anche quanto stai perdendo in termini di visite con l’attuale velocità del tuo sito. Scopri quante persone possono lasciare il tuo sito durante il caricamento della pagina;
  • Come si comporta la concorrenza: controlla le prestazioni degli altri competitor così da avere il Benchmark della situazione; 
  • Come rendere il tuo sito più veloce: Google ti invia una email personalizzata con specifiche raccomandazioni su come accelerare il tuo sito. Infatti, dopo aver controllato il tuo sito, Test My Site di Google ti consente anche di ricevere sulla tua mail dei report personalizzati sulle analisi effettuate così da migliorare gli aspetti individuati in fase di analisi. 

Conclusioni

Test My Site di Google è il nuovo update di Big G che appare prezioso poiché tende a focalizzare l’attenzione sul mobile, visto che ormai il 95% della popolazione mondiale dispone di un dispositive mobile, e le connessioni si stanno rapidamente trasferendo sui dispositivi come smartphone e tablet. Ormai siamo arrivati al punto in cui dopo i bisogni primari (mangiare, bere, avere un tetto sulla testa) il primo bisogno da soddisfare è avere un dispositivo mobile per connetterci col mondo. E Google ci da una mano a connetterci con esso.

3 Comments

Leave a Reply
  1. Grazie per l’articolo il mio sito sulla Malasanità era infatti LENto (9 sec) per apertura e perdevo POSIzionamenti nella seo; ora ci ho lavorato usando e siamo a meno DI 2.5 sec e Google ha già premiato la cosa in termini di RIPOSIZIONAmento nelle prime PAGine con le keyword di interesse nel mio settore.

  2. il nuovo tool è una vera porcheria.
    Hanno tolto la valutazione della “responsività” , il punteggio desktop ed hanno riunito tutto in un solo valore peraltro completamente inattendibile.

    Ho testato 3 miei siti:
    1) pessimo, fatto con wordpress su (vero) mobile si carica in 14 secondi
    2) Fatto con bootstrap si carica in 6 secondi
    1) puro html e css fatto a mano, si carica in meno di 2 secondi

    risultato del nuovo test:
    1)5s
    2)5s
    3)4s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *