Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Paul Pogba e il marketing degli ambassador Adidas

Ambassador Adidas: Pogba si unisce alla lista

Avete mai sentito parlare degli “Ambassador”? No? Eppure vi assicuriamo che il Marketing degli Ambassador è una delle attività che ormai vanno alla grande in tutti i settori e trovano linfa vitale soprattutto in quelli nei quali a farla da padrone sono le emozioni ed il coinvolgimento emotivo con il prodotto. Stiamo parlando dell’utilizzo di vere e proprie star, i buoni vecchi testimonial che diano valore aggiunto al prodotto che sponsorizzano facendolo diventare vitale.

Il marketing degli ambassador Adidas.

Ecco perché abbiamo deciso di parlarvi del Marketing degli Ambassador Adidas per promuovere il suo brand mediante l’utilizzo dei campioni del calcio che tanto forte fanno battere il cuore a tutti gli appassionati.

Tutti noi sappiamo quanto Adidas stia spingendo per utilizzare il concetto della coesione, della passione e delle emozioni che il calcio trasmette per promuovere sé stessa, come vi abbiamo già raccontato parlandovi delle Tango squad appena lanciate, ma il famoso brand tedesco non si ferma qui e parte con una nuova campagna nella quale punta forte proprio sul marketing degli ambassador.

Creatori della propria fortuna, di un sogno o della propria bravura. Tutti noi possiamo scrivere la storia del nostro futuro, come a dire che il potere è tutto nelle nostre mani, e come fare a non credere a ciò se come esempio viene portato il campione del momento Paul Pogba?

La pubblicità vede come protagonista proprio il centrocampista che incanta negli stadi di tutta l’Inghilterra e di tutta Europa con le sue prodezze che lo hanno reso celebre quando era ancora poco più che un bambino.

L’idolo incontrastato di milioni di amanti di questo sport viene posto al centro di questa nuova iniziativa di marketing degli ambassador Adidas. La sua storia viene brevemente raccontata nel corto fino a giungere alla scritta finale “I’M HERE TO CREATE”,  il file rouge che unisce tutte le ad create allo scopo di trasmettere il valore dell’autorealizzazione personale.

il marketing degli ambassador

Florian Alt, Senior Director of global brand communications in  Adidas, riporta questo a Thedrum: “Pogba è la perfetta incarnazione di cosa noi in Adidas intendiamo per Creator. Lui lo è in campo ma lo è anche fuori dal rettangolo verde. E’ la definizione di ciò che è Adidas e di ciò che il brand vuole esprimere, di cosa sono davvero i nostri consumatori, lui è la perfetta incarnazione di tutto questo”.

Ryan Morlan, VP  della brand communications di Adidas aggiunge: “La creatività è sempre stata ciò che ha fatto la differenza per Paul in tutte le situazione della sua vita, dentro e fuori dal campo. Da quando era bambino, la sua immaginazione è stata il catalizzatore per sfidare la normalità del calcio. La sua storia mostra chiaramente quanto sia vero il nostro credere che la creatività può portarti molto più lontano di quanto la tua mente o il tuo corpo da soli possano fare. C’è un solo Pogba, ma tutti gli atleti possono guardare a lui come modello per la loro ispirazione, in modo da usare la propria personale creatività per scrivere nuove regole nei propri sport.”

Il marketing degli ambassador di Adidas è riuscito a trasmettere sentimenti veri e puri che fanno sentire il consumatore non solo vicino ai valori del brand ma anche capace di fare qualcosa di eccezionale, proprio come ha fatto Paul Pogba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *