Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

OTRO: la startup sportiva che avvicina i calciatori ai tifosi

otro

Stelle del calcio collaborano con OTRO per condividere contenuti, chat e QA con i tifosi

In questo post vi parliamo di una startup sportiva davvero interessante, che coniuga il concetto di infuencer nel mondo del calcio con la passione del tifoso verso questo o quel calciatore: stiamo parlando di OTRO, una nuova piattaforma digitale lanciata dai campioni del calcio mondiale.

Cos’è OTRO?

Questa domanda se la stanno ponendo i molti appassionati di calcio di tutto il mondo, visto che nelle ultime settimane il teaser dei campioni del calcio e del marketing sportivo è diventato virale sui social media.

Neymar, Lionel Messi, David Beckham, James Rodriguez, Luis Suarez, Paulo Dybala, Zinedine Zidane, David Luiz, Isco, Gabriel Jesus, Jerome Boateng, Dele Alli, Romelu Lukaku, Benjamin Mendy, Lieke Martens, Eric Cantona, Toni Duggan sono solo alcuni dei testimonial che collaborano con la piattaforma che connette le stelle del calcio moderno con i fan,  raccontando le loro storie, a modo loro.

In cosa consiste OTRO

Con un fondo di investimenti di 50 milioni di Sterline e l’impressionante elenco di calciatori che lo pubblicizzano sui loro profili di social media,  OTRO è una startup sportiva pronta a scuotere un mercato del digital e dello sport molto affollato. Si tratta di un progetto innovativo e unico nel suo genere, presentato dai campioni che specificano come OTRO sia “il nostro altro club” e quanto dipendono dal successo dei loro compagni di squadra.

La campagna di acquisizione utenti non ha solo generato un’enorme attenzione mediatica ma ha fatto guadagnare al profilo Instagram di OTRO 1.000 follower al minuto! Inoltre se si calcola il numero attuale di follower di Instagram delle stelle del calcio coinvolte nella piattaforma, si arriva a una copertura totale di 442,5 milioni di follower, QUASI MEZZO MILIARDO DI PERSONE! Attraverso la registrazione gratuita, si accede a una parte di contenuti come foto, video, storie e tanto altro, mentre per poter accedere a contenuti esclusivi serve l’upgrade a un abbonamento unlimited, che costa 3,99 dollari al mese.

In questi contenuti esclusivi troviamo un David Beckham parlare di visione di gioco e della creatività che lo distinguono come giocatore, contribuendo alla sua fama di re degli assist per il suo club e per la nazionale; oltre all’ascesa di Neymar al calcio mondiale, scopriamo anche l’abilità di David Luiz nel trasformare un’azione da difensiva in offensiva.

Come spiega il prestigioso Financial Times sono proprio gli abbonamenti di cui i giocatori si condivideranno una parte dei profitti generati dal servizio.

Dettagli del progetto

Lanciata in otto diverse lingue, tra cui l’italiano in oltre 200 paesi, OTRO si affida ai miliardi di appassionati del calcio, concedendo loro di vedere in diverse angolazioni cosa fanno i loro eroi mentre sono in campo e fuori, come ha spiegato il CEO di OTRO, Jeremy Dale.

Si sa che i calciatori sono tra gli atleti che maggiormente attirano il pubblico. Di conseguenza il loro seguito  si traduce direttamente in un valore aggiunto sia per gli sponsor che per club di appartenenza e OTRO racchiude in un’unica piattaforma l’importanza di contenuti coinvolgenti in relazione con account social privati dei calciatori, proiettando i tifosi verso un’invidiabile stile di vita.

C’é chi l’ha sopranominata “Netflix del calcio” per i tipi di contenuti offerti, che spaziano dai contenuti premium, gli “Shorts OTRO” con troupe cinematografiche che filmano i giocatori, ai contenuti che gli stessi calciatori condividono.

Questa innovativa piattaforma digitale, che vede come i principali azionisti Simon Oliveira, PR di David Beckham e Managing Director, Doyen Global, oltre a Jeremy Dale e a Jonathan Nye, quest’ultimo Sport Marketing Director EMEA di Nike dal 2006 al 2009, apre una nuova strada per il Digital Marketing Sportivo, in cui i giocatori possono massimizzare la loro attività digitale mentre si connettono con i loro fan.

Insomma i calciatori sono i co-founder del progetto e stanno invitando i loro fan a unirsi al loro altro club, OTRO appunto. Insomma il binomio calcio & digital si arricchisce di una nuova community in cui utenti e giocatori sono coinvolti direttamente. Lanciata da poco ha già varcato le nuove frontiere della comunicazione sportiva con successo.

 

Cosa ne pensate di OTRO? Chi di voi lo utilizza? Diteci la vostra su Pop Up!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *