Novità Instagram: l’algoritmo darà più spazio ai creator emergenti

0
1668
instagram foto

Novità Instagram: l’algoritmo darà più spazio ai creator emergenti in piattaforma, nel post a cura di Pop Up

Bentrovati su Pop Up Mag e dal vostro Francesco, che oggi vuole raccontarvi brevemente dell’ultima novità in casa Instagraml’aggiornamento del suo algoritmo! Infatti, il brand ha deciso di premiare i creator più originali e quelli emergenti rispetto a chi ripubblica il proprio lavoro e quelli più famosi ma meno originali. La notizia ci giunge da Social Media Today.

L’aggiornamento dell’algoritmo è composto da quattro elementi chiave:

1. Rimozione degli account aggregatori dalle raccomandazioni, eliminando dalla sezione “Suggeriti per te” i contenuti degli account che pubblicano ripetutamente contenuti di altri utenti Instagram. Si tratta di una grande novità, visto che fino a questo momento gli aggregatori hanno sempre goduto di elevata visibilità in app. Da questo momento in poi, qualora Instagram rilevi quell’account come aggregatore, questi saranno nuovamente idonei ad essere mostrati in consigli solo trascorsi 30 giorni. L’unica eccezione saranno gli editori che dispongono di accordi di licenza e/o autorizzazioni esplicite da parte dei creatori di contenuti.

2. Aggiunta di etichette ai contenuti ripubblicati, dando la possibilità all’account creatore del contenuto originale di ottenere maggiore traffico rispetto a chi semplicemente lo ripubblica. Questo dovrebbe essere un incentivo a scoprire creator emergenti.

3. Sostituzione dei post ripubblicati con i contenuti originali, cercando di dare maggiore slancio a questi ultimi. Google afferma a riguardo:Quando troviamo due o più contenuti identici su Instagram, consiglieremo solo quello originale. Ciò significa che il contenuto originale sostituirà direttamente il contenuto ripubblicato nei consigli”. Questo ovviamente non riguarda i casi in cui il post originale è stato modificato profondamente.

4. I creatori più piccoli avranno una maggiore portata e visibilità, rispetto a quelli più famosi e grandi ma che pubblicano contenuti poco rilevanti. Da ora in avanti anche se non hai una grande community ma proponi contenuti interessanti, potresti avere una maggiore visibilità in piattaforma rispetto al passato.

Staremo a vedere se queste modifiche all’algoritmo porterà ai risultati sperati, un po’ sulla scia di TikTok, oppure se nonostante questi update i risultati rimarranno non sufficientemente adeguati.