Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Messenger Kids: la nuova app di Facebook per gli under 13

Il nuovo servizio Facebook Messenger Kids

Facebook ha annunciato il lancio di una nuova app per i più piccoli, ovvero, gli under 13. Si chiama “Messenger Kids” e attraverso quest’app è possibile comunicare con amici e parenti via chat o meglio online.

Sì, è vero, ciò incoraggia il pubblico più giovane alla comunicazione online esponendolo ai pericoli del web e non disponendo di controlli di sicurezza adeguati. Per questo Facebook ha ideato una grande opportunità per i genitori, ossia quella di controllare le amicizie dei figli attraverso l’app con il mobile o tablet.

I genitori hanno la piena facoltà, dopo aver scaricato dal telefonino o tablet dei loro figli ed aver creato il profilo per loro autenticato con il nome e password dei genitori, di approvare tutte le richieste d’amicizia con le quali si vuole iniziare una comunicazione interattiva.

messenger kids

Nessuno può essere aggiunto senza l’approvazione dei genitori, dato che i bambini non hanno un vero e proprio account Facebook. I bambini possono solo bloccare o sbloccare i loro contatti approvati dai loro genitori.

L’unica pecca, se così possiamo chiamarla, è che i genitori non possono spiare segretamente ciò che i loro bambini stanno dicendo nelle loro chat; l’unica soluzione è che loro possono chiedere ai figli di guardare insieme le conversazioni, anche se saranno avvisati di un possibile contenuto sgradevole.

La chat è condita di emoticons, adesivi, strumenti di disegno e maschere con i quali i bambini potranno divertirsi con i loro amici anche in chat di gruppo.

Il social network, di fronte alle mille insicurezze dei genitori e possibili effetti negati della novità, ha interpellato i gruppi di sicurezza dei bambini tra cui i National PTA (Parent Teacher Association) e Blue Star Families, con un ampia sezione di domande frequenti sull’applicazione di Messenger Kids.

Inoltre Facebook assicura che l’app sarà regolata in base al Children’s online Privacy and Protection Act (COPPA), ossia la legge di protezione della privacy dei minorenni online.

Messenger Kids al momento partirà in anteprima solo in USA ed è disponibile per Iphone ed Ipad.

Ecco a voi il video di presentazione della nuova applicazione Facebook:

E voi siete d’accordo con questa soluzione? Lascerete che i vostri figli utilizzino Messenger Kids?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *