I gadget personalizzati e gli obiettivi di branding

0
164
branding-foto

Le aziende italiane hanno scoperto i vantaggi che vengono offerti dai gadget personalizzati in materia di branding. La selezione dei prodotti da usare a questo scopo è senza dubbio fondamentale per fare in modo che da questa tecnica di marketing scaturiscano i migliori risultati. Per le aziende, l’obiettivo deve essere quello di generare un’immagine che risulti immediatamente riconoscibile, affinché il marchio possa essere identificato subito e con chiarezza dal pubblico. L’iter che favorisce l’identificabilità di un marchio si basa su vari step: il processo può comunque essere velocizzato, in modo che la clientela si affezioni a un servizio, a un prodotto o a un brand. La realizzazione e la diffusione di gadget personalizzati rappresentano un eccellente punto di riferimento in tal senso: proviamo a scoprire perché.

Gli omaggi promozionali

I gadget personalizzati vengono regalati come veri e propri omaggi, e per questo motivo sono in grado di catturare l’attenzione del consumatore, il quale li utilizzerà solo nel caso in cui siano oggetti realmente funzionali. Questo fa sì che il marchio risulti familiare, con evidenti vantaggi dal punto di vista della visibilità. Chi si ritrova a usare il gadget, insomma, può essere incuriosito dall’azienda che lo ha messo a disposizione in omaggio.

Guida alla scelta

Le aziende che vogliono aumentare la riconoscibilità del proprio marchio e contribuire alla sua diffusione hanno, quindi, l’opportunità di distribuire dei gadget ad hoc. Ancora prima che la produzione venga avviata, tuttavia, è necessario pianificare ogni dettaglio. Prima di tutto è indispensabile individuare il gadget sul quale il logo dovrà essere stampato. Il consiglio è di puntare su oggetti che vengono usati da tutti nella quotidianità: per esempio un calendario o una penna. In alternativa si potrebbe optare per articoli più originali, ma comunque coerenti con la produzione aziendale: magari delle borracce di metallo o delle shopper di tela, perfette quando l’obiettivo è quello di trasmettere un messaggio improntato alla sostenibilità ambientale con la promozione di un’azienda che presta una grande attenzione all’ambiente.

Le soluzioni di Gadgethaus

Ogni volta che si ha l’esigenza di scegliere e di distribuire dei prodotti promozionali, è consigliabile fare riferimento a un’azienda specializzata nel settore e in grado di assicurare tempi di spedizione rapidi: è il caso di Gadgethaus, realtà che mette a disposizione dei propri clienti un servizio accurato e preciso, oltre – ovviamente – a un catalogo ricco di proposte. Qualità è la parola chiave che contraddistingue l’offerta di gadget personalizzati su Gadgethaus.it, che permette a chiunque, in pochi clic, di portare a termine un ordine e di effettuare il relativo pagamento.

Come proporre un messaggio incisivo

Per far sì che il messaggio pubblicitario che si ha intenzione di diffondere si riveli il più possibile incisivo e di impatto, l’aiuto offerto dai gadget promozionali è molto importante. I gadget, infatti, contribuiscono a lasciare un ricordo positivo fra i clienti e, più in generale, tra tutti coloro che entrano in contatto con l’azienda. Come si è accennato, per fare branding in maniera efficace è molto importante scegliere i gadget giusti. Un compito non sempre facile, soprattutto alla luce del fatto che gli articoli che è possibile customizzare per promuovere il branding sono tanti. Per chi non vuole discostarsi dalla tradizione, dei prodotti evergreen sono le agende, i calendari e le penne; d’altro canto, coloro che intendono puntare sulla creatività hanno l’opportunità di scegliere delle borracce, dei mousepad, degli zainetti o dei cappellini. Qualunque sia la categoria su cui si decide di far riferimento, ogni prodotto può essere declinato in tanti modi differenti, con varianti correlate al materiale di composizione, alle dimensioni, alle finiture, ai colori, e così via.

La stampa del logo

Per promuovere un marchio attraverso i gadget, una volta scelti gli oggetti su cui puntare è bene anche far stampare sulla loro superficie il logo del brand, eventualmente con altre informazioni: per esempio i recapiti dell’azienda, una grafica accattivante o altri dettagli. Le tecniche di stampa che possono essere utilizzate a questo scopo sono molteplici: il ricamo, per esempio, è consigliato quando si ha intenzione di decorare con loghi di dimensioni contenute, mentre la serigrafia è raccomandata per le magliette e più in generale per la stoffa. Le superfici plastiche, infine, vengono valorizzate dalla stampa digitale.