I brand cinesi in testa nelle sponsorizzazioni di Euro 2020

0
206
tiktok euro 2020 partnership
Fonte: UEFA

I brand cinesi in testa nelle sponsorizzazioni di Euro 2020: da TikTok a Vivo, da Alipay ad Hisense, in nome del marketing sportivo

Il social network TikTok, il produttore di smartphone Vivo, la piattaforma di pagamenti online Alipay e la società di elettronica Hisense, sono alcuni dei top premium sponsor di Euro 2020. L’avanzamento dei brand cinesi per sviluppare in Europa i propri business di riferimento non è una novità. Questi flussi di interesse per Euro2020 sono anche un segnale positivo per l’espansione del calcio europeo nel mercato più grande del mondo.

Il quartetto cinese costituisce un terzo dei 12 partner principali della manifestazione sportiva che sta catalizzando i media mondiali.

La società di pagamenti digitali Alipay ha firmato in questo senso un accordo di ben otto anni con l’organo di governo dello sport in Europa, la UEFA, per diventare il partner ufficiale di pagamento globale per i suoi tornei sportivi.

“Il calcio è un linguaggio universale e globale e può anche aiutarci a collegare tutti i tipi di persone in tutto il mondo”

ha affermato Aaron Wang, direttore generale di sport, cultura e intrattenimento presso Ant Group, holding che gestisce Alipay, che prosegue:

“Pensiamo davvero che il mercato europeo sia importante ma si tratta anche di migliorare l’esperienza degli spettatori. Ad esempio, in questi 11 stadi in tutto il continente i tifosi possono utilizzare Alipay”.

Wang ha anche affermato che l’azienda con sede a Hangzhou “è aperta” ad accordi simili in altri sport, come basket, badminton e ping-pong, con l’obiettivo di rendere la vita più facile per i fan delle diverse discipline.

Euro 2020: una miniera d’oro per gli sponsor

Euro2020 rappresenta uno di quei eventi sportivi in cui i marchi sponsorizzanti possono raggiungere immediatamente miliardi di persone in tutto il mondo. I campionati europei di calcio offrono infatti un palcoscenico ideale per coinvolgere il cuore dei tifosi con azioni di marketing sportivo avvolgenti e d’impatto.

La velocità e la potenza con cui queste aziende stanno conquistando i principali eventi sportivi calcistici europei non solo è più una sorpresa, ma è un trend destinato a crescere ulteriormente, specie con la prossima edizione dei mondiali in Qatar. La Cina si avvicina sempre più ad ospitare la Coppa del Mondo nel 2030.

Staremo a vedere cosa accadrà in futuro, per il momento ci godiamo le fasi ad eliminazione diretta del torneo e scopriremo insieme chi vincerà la manifestazione iridata (sperando nei colori azzurri).