Google Update Novembre 2023: Big G non ha ancora finito con le novità!

0
375
google eat

Google Update Novembre 2023: Big G non ha ancora finito con le novità per i professionisti della SEO

Non è ancora finita: Google rilascia, infatti, un altro aggiornamento dopo quello di ottobre. A novembre un altro update è stato avviato e il suo completamento avverrà entro due settimane circa. Questo è già il quarto update di quest’anno, mentre l’ultimo è terminato solo a fine ottobre.

Cosa sappiamo di questo aggiornamento? In realtà non moltissimo. In alcune dichiarazioni emerse anche sul sito Search Engine Land, Google ha affermato:

“L’aggiornamento principale comporta un miglioramento di un sistema principale diverso rispetto al mese scorso”. 

Inoltre, Google ha dichiarato che vi sarà un aggiornamento anche sulle recensioni.

Perché un altro aggiornamento core così presto? Google ha dichiarato a riguardo:

“Abbiamo diversi sistemi che sono considerati fondamentali per il nostro processo di classificazione. L’aggiornamento principale di questo mese comporta un miglioramento di un sistema principale diverso rispetto al mese scorso.”

Google ha anche affermato:

“I sistemi di ranking sono ciò che utilizziamo per generare risultati di ricerca. Utilizziamo più sistemi di classificazione che fanno cose diverse. Abbiamo una guida ai sistemi di classificazione della ricerca di Google che spiega alcuni dei nostri più importanti. Gli aggiornamenti avvengono quando apportiamo un miglioramento a un sistema di classificazione.

Inoltre, Google ha dichiarato circa la funzione dei suoi aggiornamenti e perchè alcuni di questi si sovrappongono o vengono rilasciati uno dopo l’altro:

“Utilizziamo sistemi automatizzati per classificare i risultati di ricerca e, come ogni cosa, questi non sono perfetti. Cerchiamo sempre modi per migliorare questi sistemi per mostrare risultati migliori.

Cerchiamo di separare gli aggiornamenti degni di nota, in modo che, se producono modifiche, i proprietari dei siti possano identificare meglio quale sistema è coinvolto. Tuttavia, dato che nel complesso abbiamo così tanti aggiornamenti, non è sempre possibile. Inoltre, quando un aggiornamento viene valutato e approvato perché migliorerà la Ricerca, non vogliamo trattenerlo”.

Adesso non ci tocca che aspettare, quindi, i risultati di questo nuovo update di Google di novembre, sperando che possa portare a novità benefiche per tutti i proprietari di siti web che hanno lavorato bene con contenuti e fattori SEO. Alla prossima da Pop Up!