Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Fundraising: Sonoma Rising aiuta il North California nel post incendi

© by Sonoma Rising

Fundraising: il caso Sonoma Rising

Le città del Nord della California, Naya, Sonoma e Yuba sono state centro di grandi incendi poche settimane fa, che hanno distrutto ettari e messo in ginocchio le popolazioni locali. Gli incendi sono una consuetudine in questa regione visto il clima “fuori dal normale” ed i forti venti hanno contribuito al propagare delle fiamme.

Il rogo inoltre ha causato 100 feriti, distrutto 2000 edifici ma soprattutto ha intaccato le cantine vinicole. Infatti la California è famosa per i suoi vini pregiati, rinomati e di alta qualità.

Un primo soccorso è stato effettuato dalle città vicine ma c’è da fare molto per ricostruire e far ripartire l’economia locale. Per questo alcune aziende si sono riunite per costituire SonomaRising.org, un sito di raccolta fondi attraverso la vendita di prodotti Made in California, principalmente vino. I proventi andranno devoluti direttamente agli sforzi di recupero locali per la ricostruzione delle città.

Il centro base per la raccolta fondi è l’agenzia di comunicazione di Santa Rosa, The Engine is Red, salvata dall’incendio, che si sta occupando personalmente, grazie ad un team di professionisti, del lancio e dello sviluppo del sito con l’obiettivo di fornire un rapido sostegno al recupero delle comunità colpite. Ed in questo caso il digital può ricoprire senz’altro un ruolo da protagonista. Oltremodo l’agenzia ha aperto le sue porte a partner, concorrenti, clienti e chiunque voglia aiutare:

“La settimana scorsa, c’è stato un meeting tra professionisti che lavorano insieme al progetto per fare il punto della situazione” dice il Fondatore e Presidente Chris Denny.

L’agenzia ha arruolato altre aziende sul progetto per incentivare la creatività e la strategia, insieme alla conformità, ai servizi legali e alla contabilità.

Infine il sito vuole porre in commercio i vini di Sonoma e Napa, includendo 15 aziende vitivinicole, incoraggiando i consumatori a comprarli a sostegno della regione, per un pronto riscatto economico e sociale di queste zone colpite dall’incendio.

Ma attualmente l’unica alternativa valutabile è presente sul sito con l’opzione della donazione.

Insomma il digital attraverso il Fundraising può essere davvero un grande sostegno in situazioni come questa. Una comunità che scende in campo per sostenere le popolazioni colpite da disastro e le collegate economie locali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *