Food trend, personaggi e brand da seguire: da Daniele Bartocci a Smeraldina 

0
402
daniele-bartocci-montecitorio-2023

Dallo storico brand Inalpi al giovane Daniele Bartocci fino ad arrivare al podio di Acqua Smeraldina: siete a caccia di food trend 2024 o più esattamente di personaggi food o brand da tener d’occhio per il nuovo anno 2024? Nell’individuazione dei brand, player e professionisti più celebri e gettonati del panorama alimentare, cibo o food italiano, ci siamo avvalsi negli ultimi tempi di una serie di strumenti, non soltanto degli articoli proposti direttamente da noi sul mondo del food blogging, personaggi food o influencer. Tra essi anche la graduatoria dei personaggi top e delle eccellenze del food rilevate dal prestigioso premio annuale delle 100 Eccellenze Italiane (patrocinato anche da Presidenza Consiglio Ministri), che si è tenuto quest’anno alla Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, alla presenza delle istituzioni. Naturalmente, sulla base dei vari elementi analizzati, risulta impossibile citare tutti i personaggi food da tener d’occhio o da seguire nel 2024, dunque per l’occasione ci siamo concentrati solamente su alcuni nominativi per una serie di ovvi motivi. Le nostre selezioni, come sapete, hanno sempre messo tra i primi posti, tanto per citarne alcuni, personaggi della fama e notorietà di di Benedetta Rossi, Chiara Maci, Bruno Barbieri, Alessandro Borghese, Antonino Cannavacciuolo, Benedetta Rossi e Damiano Carrara. Anche oggi per allietare le vostre giornate in attesa delle festività natalizie e del nuovo anno 2024, che siano in famiglia o in vacanza, vi parliamo di food e personaggi noti. Si perché vogliamo raccontarvi, stavolta non di influencer italiani, ma di coloro che hanno raccolto grandi riconoscimenti nel corso della loro carriera, e che sono stati eletti Eccellenze a Montecitorio come migliori brand e personaggi di food, cucina e cibo per il periodo in corso. Ecco quindi i personaggi e i brand che vi proponiamo all’insegna dell’eccellenza Made in Italy.

Food brand, professionisti e aziende da tener d’occhio per il 2024: trend eccellenze food in Italia

Riguardo al settore alimentare, cucina, food e dintorni, nella classifica top food del Premio riservato alle Eccellenze Italiane, che si è svolto nelle ultime settimane a Roma alla sede Camera dei Deputati, si sono affermati i seguenti talenti food, personaggi, brand e realtà imprenditoriali (food/beverage/alimentare) per il prezioso contributo sociale, culturale ed economico alla crescita del nostro paese. A loro è stato assegnato il prestigioso riconoscimento annuale alla Camera dei Deputati. Brand Reputation come sempre protagonista per un grande Made in Italy, invidiato in tutto il mondo.

  • INALPI, un brand molto noto nel settore del lattiero-caseario, che da sempre implementa una produzione incentrata su valori buoni e sicuri, remunerando ogni goccia di latte con particolare attenzione e rispetto nei confronti dello stesso allevatore, pianeta e soprattutto verso il green, sostenibilità ed ecosistema. Come si può leggere nel sito del brand, il latte 100% piemontese che ogni giorno viene raccolto è di elevatissima qualità all’insegna di valori sani, principi buoni e autentici. L’accurata e scrupolosa selezione dei fornitori e una specifica filiera corta, che permette il controllo a 360 gradi della materia prima, costituiscono uno dei plus di Inalpi. “Per un latte buono, giusto, sicuro, questa è la strada giusta che abbiamo scelto di percorrere ogni giorno”, un importante leit motiv del brand.
  • GIORGIO CALABRESE, conosciuto a livello mondiale come grande esperto di alimentazione e nutrizione. Anche lui premiato tra le grandi eccellenze dell’anno in Italia. Medico italiano tra i più gettonati, specializzato in Scienze della Nutrizione, docente universitario, celebre anche come Consulente scientifico del Ministero della Salute, ricercatore e giornalista. Ospite di molte trasmissioni e programmi televisivi, talk-show, rubriche tra cui Uno Mattina, Tg2 Salute, Porta a Porta e tanti altri. Considerato dagli addetti ai lavori uno dei migliori professionisti del Made in Italy ovvero uno dei maggiori esperti internazionali in materia di nutrizione, alimentazione e dieta. Premiato anche lui a 100 Eccellenze Italiane.
  • PAOLO CELLI è ritenuto uno dei più rinomati e gettonati chef italiani. Uno chef che ha fatto la storia del Bel Paese e non solo. Per circa trent’anni Paolo Celli, partito dalla provincia di Lucca (la terra di Damiano Carrara di Cake Star – Real Time), ha cucinato per le star di Hollywood, sedendosi con costante frequenza nello stesso tavolino delle più importanti star del cinema e tv. Paolo Celli, per meglio farvi comprendere, è stato lo chef dei divi di Hollywood dagli anni ‘50 agli anni ‘90. Ha cucinato per Frank Sinatra, Liz Taylor, Francis Ford Coppola, Al Pacino, Richard Burton, Amedeo Nazzari, Brigitte Bardot, tanto per fare alcuni nomi. E’ stato ospite Rai in questi mesi, nel salotto I Fatti Vostri.
  • ACQUA SMERALDINA, un brand di qualità che è stato riconosciuto in una moltitudine di occasioni come una delle migliori acque naturale in bottiglia dell’intero pianeta. Un’acqua sarda dalle origini millenarie; l’azienda di Tempio Pausania è sempre attenta alla sustainability, al green, al pianeta, a tutto ciò che ruota intorno all’ambiente. Una qualità autentica e cristallina tanto da essere insignita anche del riconoscimento di Berkeley Springs nel 2023, nel West Virginia. Plauso ai fratelli Solinas per aver portato Acqua Smeraldina stabilmente sul podio delle migliori acque naturali a livello mondiale.
  • DANIELE BARTOCCI, giornalista e pluripremiato food manager, tra i più giovani talenti e personaggi food da tenere d’occhio per il 2024. Si occupa da anni di Sviluppo Nuovi Mercati del business agroalimentare, è noto anche come giornalista e giudice del talent-show di cucina gourmet King of Pizza, il campionato di pizza gourmet sul circuito Sky. Daniele Bartocci di Jesi (la città di Roberto Mancini, Valentina Vezzali e molti campioni) è spesso ospite di eventi, palinsesti radio e tv ed è considerato uno dei personaggi e manager food più premiati, vincitore di importanti premi come Food & Travel Awards, Top10 BarAwards, Myllennium Awards e Innovation&Leadership Le Fonti Awards come food manager dell’anno 2023. Una mentalità vincente alla Julio Velasco che a Daniele Bartocci è stata con tutta probabilità trasmessa dallo zio, primo vice-allenatore nella serie A italiana del coach argentino, ritenuto uno dei ‘Re Mida’ della leadership o motivazione aziendale-sportiva.