L’importanza dell’Effetto Wow nel digital marketing

0
551
L’importanza dell’Effetto Wow nel digital marketing

La capacità di suscitare una sorpresa positiva nell’utente della Rete viene definita ‘Effetto Wow’.

Quando si decide di sbarcare sul pianeta di internet con la propria attività occorre ricordare l’importanza di saper destare stupore, comprendendo e superando quelle che sono le aspettative di chi legge od osserva.

Mettere in pratica e sfruttare al meglio l’Effetto Wow consente alle aziende di aumentare il livello di fedeltà nei confronti del brand: chi rimane impressionato, infatti, è portato a parlare della sua esperienza in modo positivo con altri interlocutori innescando un passaparola virtuoso. Quest’ultimo rappresenta un attestato di stima e un elemento di assoluta importanza, soprattutto in un mercato fluido e in perenne movimento come quello digitale: un contesto ad alto tasso di competitività.

La reputazione aziendale si irrobustisce, grazie all’accezione positiva che viene assunta dal marchio stesso. 

Riuscire a generare questo Effetto Wow, però, è tutt’altro che semplice soprattutto perché non ci sono regole scritte o consigli assoluti da mettere in pratica.

Senza dubbio, la possibilità di sfruttare il mezzo pubblicitario ideale offerto dal passaparola digitale è un elemento del quale si dovrà tenere conto in fase di progettazione del sito e di strategie per l’ottimizzazione SEO, da strutturare con un professionista (scopri di più su www.gabrielefilieri.it).

La sfida del digital marketing è riuscire a soddisfare le aspettative dei consumatori, superandole: un obiettivo che diventa possibile raggiungere sfruttando i dati a disposizione relativi ai clienti (abitudini, gusti personali, preferenze d’acquisto e così via). 

Strategia digitale: le emozioni che si vogliono suscitare sono al centro

In fase di strutturazione della strategia di marketing digitale, occorrerà riuscire a puntare il faro non tanto sui prodotti che si ha intenzione di vendere, quanto piuttosto sulle emozioni che si vogliono suscitare attraverso il marchio stesso.

Abbiamo accennato alla possibilità di mettere a frutto e a sistema i dati relativi agli utenti, così da ottenere l’Effetto Wow, calibrandolo sulle loro aspettative.

Il primo step da compiere dunque riguarda la scoperta e l’approfondimento delle necessità di queste persone, con un tocco creativo e frizzante da abbinare alla più classica programmazione. L’esempio che – per sua essenza – viene in mente per primo è quello relativo alle diverse tipologie di packaging possibili, originalissime e personalizzate, che sempre si legano a un acquisto su internet.

I gesti che all’apparenza possono sembrare i più semplici – proprio come questo – sono anche quelli che più di tutti sono destinati a suscitare stupore per il modo in cui vengono offerti. 

Conclusioni

Regalare una piccola ma grande sorpresa può contribuire a costruire un ‘ponte’, cementando il rapporto di fiducia. Naturalmente ogni cosa deve essere governata da slanci di trasparenza e onestà, oltre che – soprattutto – dalla gentilezza.

Sentirsi seguiti e coccolati, mai abbandonati, rappresenta per gli utenti la più desiderabile delle sensazioni. Quello che l’Effetto Wow si offre di fare non è solo accontentare ma stupire, nel breve o lungo istante che caratterizza la comunicazione con la persona.

Deve venirsi cioè a creare una sorta di filo diretto, per alimentare un rapporto dai tratti assolutamente speciali. 

Sommario
L’importanza dell’Effetto Wow nel digital marketing
Nome Articolo
L’importanza dell’Effetto Wow nel digital marketing
Descrizione
La capacità di suscitare una sorpresa positiva nell’utente della Rete viene definita ‘Effetto Wow’. Ne parliamo oggi in Pop Up!
Autore
Nome Publisher
Pop Up Mag
Logo Publisher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui