De’ Longhi: scelto Brad Pitt come testimonial

0
1118
brad pitt de longhi spot

De’ Longhi: scelto Brad Pitt come testimonial della sua campagna globale, a cura di M&C Saatchi Milano

L’Italia è famosa nel mondo per l’arte, la cultura, per la sua storia antica e i suoi paesaggi mozzafiato. Ma quando si parla del nostro paese, non si può non menzionare l’eno-gastronomia, nostro vero fiore all’occhiello. Uno dei prodotti di punta italiani è senz’altro il caffè, vero e proprio rituale, a cui nessuno sa rinunciare.

Se il caffè migliore si trova al bar, anche a casa esistono diverse alternative molto interessanti, date dalla realizzazione di una tazza di buon coffee con le macchine da caffè.

Uno dei brand di punta in questo settore è la De’ Longhi, che ha realizzato la sua campagna globale, a firma M&C Saatchi Milano, il cui testimonial è Brad Pitt. L’agenzia ha realizzato infatti, una campagna pubblicitaria televisiva e digitale, il cui protagonista è l’attore americano. Questa servirà TV, stampa, affissione, canali digitali e punti vendita fisici. La campagna è stata ideata da Angelo Ratti e Cristina Marra sotto la direzione creativa esecutiva di Vincenzo Gasbarro e Luca Scotto di Carlo.

Lo spot, che andrà in onda fino alla fine dell’anno, vede Brad Pitt impegnato nella realizzazione di una buona tazza di cappuccino. Esce di casa nella tipica atmosfera californiana, con l’oceano sullo sfondo, e acquista dei chicchi di caffè per poi girare in moto sulla costa. Arrivato a casa dopo una serie di commissioni, introduce i chicchi nella sua macchina “Perfetto” De’ Longhi e finalmente si siede rilassato a gustare il prodotto finale ottenuto. Lo spot è suggestivo ed evocativo, frutto di un lavoro molto accurato da parte dello staff, tra cui menzioniamo il regista Damien Chazelle, il direttore della fotografia Linus Sandgren e il compositore Justin Hurwitz, tutti parte della compagnia che ha realizzato la pellicola premio Oscar, La La Land. Gli scatti della campagna pubblicitaria, inoltre, sono stati realizzati dal celebre fotografo Lachlan Bailey.

La campagna sarà on air in oltre 30 paesi nel mondo e raggiungerà un target variegato, di età compresa tra i 30 e i 65 anni, con una copertura del target superiore al 90%, la cui metà sarà raggiunta in prima serata.

Non ci resta quindi che goderci lo spot: alla prossima da Pop Up!