Come creare un blog per ottenere visibilità e contatti

0
188
come aumentare il ctr del proprio blog

Aziende, liberi professionisti, lavoratori autonomi, associazioni, commercianti, tutti hanno bisogno di un blog oggi come oggi. Il blog è infatti uno strumento promozionale di fondamentale importanza, che permette di rendere il proprio lavoro visibile online. 

Ma, dirà qualcuno, per ottenere questo risultato non è sufficiente un semplice sito web? Si tratta di due strumenti del tutto diversi. Il sito web è infatti statico, capace di offrire visibilità, su questo non ci sono dubbi, e di garantire a coloro che sono alla ricerca di un prodotto o servizio la possibilità di accedere ai contatti delle aziende che operano in quel settore. Un blog ben realizzato però può aiutare nell’impresa di rendere questa visibilità elevatissima e di creare un legame con clienti o possibili clienti che ha dell’incredibile. 

Sì, perché con un blog, che non è statico e che deve essere aggiornato ovviamente in modo costante nel tempo, si viene a creare un dialogo costante, un canale comunicativo che risulta fertile e che non consente solo di ottenere visibilità e contatti, ma anche di fidelizzare tutti coloro che da quelle pagine sono passati almeno una volta. Fidelizzando gli utenti, ecco che quella realtà imprenditoriale può crescere con maggiore semplicità. Ma come creare un blog di successo? Cerchiamo di scoprirlo insieme.  

Come creare un blog di successo: fai da te oppure affidarsi a dei professionisti?

Chiunque può riuscire a creare un blog di successo in modo del tutto autonomo, soprattutto con WordPress. Dopotutto infatti utilizzare WordPress non è poi così difficile come si potrebbe pensare. È vero però anche che WordPress offre innumerevoli strumenti e le funzionalità, che vengono inoltre aggiornati in modo costante nel corso del tempo. È importante quindi avere una guida per scoprirle tutte, in modo dettagliato. 

Sapendo sfruttare infatti tutti questi strumenti e funzionalità, ecco che si ha davvero modo di creare un blog professionale che può portare a performance elevatissime. Per imparare a sfruttare WordPress al meglio è necessario studiare. Per fortuna sono oggi disponibili anche delle realtà che permettono di rendere lo studio di WordPress puù semplice, come sos-wp.it ad esempio, un team di esperti WordPress, nonché di SEO, che aiuta nella creazione di un blog e che spiega in modo dettagliato come far sì che sia possibile generare un traffico sempre più intenso, trasformare il traffico in contatti e i contatti in vendite vere e proprie. 

Come creare un blog di successo: ecco le regole che è necessario seguire

Ecco alcune indicazioni di massima che è bene tenere a mente nella realizzazione di un blog di successo:

  • Portare avanti quelle che sono le proprie passioni, perché se amiamo fare qualcosa riusciremo senza dubbio a dare il massimo nella sua realizzazione. Allo stesso tempo però è importante valutare quale sia il proprio target di riferimento. Perché è importante soddisfare le sue esigenze per ottenere il successo desiderato. 
  • Avere un budget anche se piccolo da poter investire. È vero, un blog con WordPress può essere aperto anche gratuitamente. È preferibile però avere un piccolo budget da investire, prima di tutto per poter acquistare un dominio e per studiare e imparare tutti i segreti di WordPress, ma anche eventualmente per far affidamento su dei professionisti in caso di bisogno. Inoltre è possibile investire in fotografie professionali, video professionali, contenuti scritti da persone con una lunga esperienza e simili. 
  • Creare contenuti originali, che siano possibilmente di nicchia. L’originalità online ripaga sempre, perché gli utenti sono alla ricerca di informazioni fresche, che non riescono a trovare sui blog che sono già presenti online da anni. Se poi i contenuti oltre ad essere originali sono anche di nicchia, tanto meglio, contenuti che sono completamente nuovi, mai visti. Un post in questo modo può persino riuscire a diventare virale nel giro di pochissimo tempo!
  • Non pensare solo al blog in sé, ma anche sul suo posizionamento! Sì, è necessario prestare attenzione anche al posizionamento del blog sui motori di ricerca. Un blog può essere bellissimo, meraviglioso, originale, ma deve anche riuscire ad essere curato dal punto di vista delle parole chiave in modo che possa uscire tra le prime posizioni nelle ricerche su Google. È infatti fondamentale capire che gli utenti prestano attenzione solo alla prima pagina di ricerca, spesso solo alle primissime righe della prima pagina! 
  • Curare anche il lato social della questione. Ci rendiamo perfettamente conto che non tutti sanno o amano utilizzare i social network, ma questo è fondamentale per la corretta riuscita di un blog. Il blog quindi deve essere collegato ad alcune pagine social, in modo particolare Facebook e Instagram. È proprio dai social network infatti che partono molte ricerche. Inoltre è sui social network che un post può davvero riuscire a diventare virale.