Come il Chelsea fidelizza i suoi tifosi nel mondo: l’app “The 5th Stand”

0
250
app the 5th stand chelsea

Come il Chelsea FC ha aumentato la fedeltà dei tifosi fuori dal campo grazie all’app mobile “The 5th Stand”

Il calcio di oggi è molto diverso da quello di un tempo. Televisioni, New media e i nuovi strumenti offerti dalla Tecnologia, hanno cambiato per sempre la concezione di questo sport.

Infatti, se fino a qualche anno fa lo stadio e il tifoso locale erano le risorse principali su cui puntare, oggi il marketing calcistico ha a disposizione l’intera popolazione mondiale come possibile target di mercato, e anche il tifoso che si trova dall’altra parte del mondo può partecipare alla vita della sua squadra del cuore.

Lo sa bene il Chelsea, che ha lanciato con successo la sua app mobile che si chiama “The 5th Stand, che consente di mantenere aggiornati i suoi fan in giro per il mondo, offrendo loro tantissimi servizi in esclusiva.

Vediamo di seguito di cosa si tratta, nel nuovo post dedicato al Marketing Sportivo, a cura di Pop Up Mag!

L’app mobile “The 5th Stand” disponibile per i fan dei Blues

Il Chelsea Football Club può ospitare solo una piccola parte della sua fanbase nel suo stadio, e in generale solamente chi abita a Londra e dintorni ha la possibilità di assistere dal vivo alle gare della squadra. Per ovviare al problema ha quindi lanciato un’app mobile che si chiama “The 5th Stand” per aumentare il coinvolgimento in tutto il mondo nei giorni delle partite e anche nella quotidianità della squadra.

Quanti appassionati seguono il Chelsea?

Il Chelsea Football Club ha un seguito globale sui social media di 100 milioni di persone e una capacità di appena 42.000 spettatori per il suo Stanford Bridge e ha quindi pensato all’app per mantenersi in contatto con tutti i fan del club.

Come si apprende da Marketing Week, l’applicazione è stata progettata per migliorare l’esperienza del tifoso nel giorno delle partite e tenerlo sempre in contatto con contenuti brandizzati. Il target è molto ampio, poiché abbraccia i tifosi più appassionati a quelli meno, da quelli che si trovano a Londra fino a coloro che invece abitano dall’altra parte del mondo, di età e dati demografici eterogenei, ma tutti accomunati dalla fede per la squadra di Roman Abramovič.

Nello sviluppo dell’app, il Chelsea si è posta due grandi obiettivi: sviluppare la quarta app di calcio più scaricata al mondo e coinvolgere un pubblico di oltre 1 milione di utenti attivi mensili (MAU).

Per raggiungere questi obiettivi, la piattaforma necessitava di un netto punto di differenza rispetto alle altre applicazioni. Le restrizioni sull’uso dei filmati delle partite (concessi dalle tv a pagamento), la disponibilità di commenti completi e gli aggiornamenti dei punteggi dalle altre app come BBC Sport e Sky Sports, hanno significato che il Chelsea doveva offrire qualcosa di non disponibile altrove per mantenere i fan connessi alla sua applicazione. Per fare questo ha studiato bene i suoi utenti più coinvolti, creando dei personaggi molto simili ad essi, offrendo contenuti che ne rispecchiassero le esigenze, e contemporaneamente ha utilizzato il marketing per stimolare il pubblico inattivo.

Cosa offre l’app che le altre non offrono

Scaricando l’app 5th Stand, la società ha deciso di offrire dei contenuti in esclusiva, non disponibili altrove: streaming a pagamento per le amichevoli, streaming gratuito delle gare in Premier League 2 e della squadra femminile, commenti testo e audio delle partite e video di partite storiche del Chelsea, per rivivere i momenti che hanno segnato la storia del club londinese. Inoltre sono disponibili contenuti in esclusiva, momenti di interazione tra calciatori e tifosi, particolari sconti sul merchandising per i prodotti a marchio Chelsea ed eventi esclusivi organizzati solo per i tifosi che hanno scaricato l’app.

I risultati raggiunti dall’app

L’app ufficiale della società è riuscita così a raggiungere i suoi obiettivi prefissati. Infatti entro sei mesi dal lancio, è divenuta l’app per squadre di calcio più scaricata al mondo, la quarta in assoluto più popolare, così come si era prefissata.

Secondo un sondaggio tra i fan, il 92% degli utenti concorda fortemente con l’affermazione:

“Come fan del Chelsea, devi avere l’app The 5th Stand”.

Tutto ciò ha contribuito a far vincere al Chelsea il premio Marketing Week Masters 2020 per dispositivi mobile.

Conclusioni

Come detto, il calcio e lo sport stanno cambiando radicalmente il modo di usufruire dei contenuti della propria squadra. Oggi il tifoso non si trova più dietro l’angolo e vuole vivere la gara come gli spettatori presenti allo stadio. Inoltre la società, con una giusta strategia di marketing, può arrivare a incrementare la sua fan base, potendo contare su un pubblico potenzialmente illimitato. L’utilizzo dei new media in questo è fondamentale, forse più delle televisioni, in un contesto in continua evoluzione.

Il Chelsea dal canto suo è riuscita nel suo intento e ha dimostrato di poter mantenere fidelizzati i suoi tifosi nel tempo, ovunque essi si trovino.