Bologna Tech Week: dal 4 al 7 dicembre l’evento dedicato ad AI & Digital Tech

0
335
presentazione_bologna_tech_week

Bologna Tech Week: dal 4 al 7 dicembre l’evento dedicato ad AI & Digital Tech, nel post a cura di Pop Up

Per tutti gli amanti delle nuove tecnologie e dell’Intelligenza Artificiale, abbiamo per voi una gradita novità: stiamo parlando del Bologna Tech Week, che si terrà nel capoluogo emiliano dal 4 al 7 dicembre tra il Bologna Congress Center e spazio cittadino, organizzata da Search On Media Group con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna e CONI – Comitato Regione Emilia Romagna. E’ la prima edizione di questo nuovo evento dedicato al mondo dell’innovazione digitale, che siamo sicuri richiamerà l’attenzione di molti, facenti parte del settore come lavoratori o semplici appassionati, oltre che studenti.

L’obiettivo dell’evento bolognese è rendere la città un laboratorio aperto di innovazione e scambio di know-how, oltre che formazione sui temi, davvero attuali, dell’AI e della Digital Tech. Saranno molti i settori interessati al topic, dal Turismo, al settore Food, passando per l’Automotive.

Cosmano Lombardo, Founder e CEO di Search On Media Group e ideatore del WMF durante l’evento di presentazione tenutosi giovedì 12/10, ha così commentato l’evento:

“Siamo entusiasti di portare a Bologna questa manifestazione dedicata alle industrie innovative che caratterizzano il territorio, costruendola insieme a tutti i soggetti che vorranno prendervi parte, attraverso, ad esempio, la call for events. L’obiettivo nel realizzare questa progettualità di lungo periodo, che andrà sui prossimi tre anni,  è quello di creare un nesso tra gli aspetti più tecnologici e digitali, per i quali Bologna già rappresenta un terreno fertile,  e le industries più tradizionali come il food e il travel per sviluppare una manifestazione che possa diventare un nucleo importante di animazione su questi temi, non solo per l’Emilia Romagna ma per tutta Italia. Sarà una settimana all’insegna delle opportunità, della crescita e dell’ispirazione”. 

Ospite dell’evento di presentazione anche l’Assessore all’innovazione digitale Massimo Bugani, che aggiunge:

“Bologna Tech Week ricopre una posizione di notevole importanza per Bologna, costituendo un passaggio fondamentale verso la sua ambiziosa aspirazione di diventare la capitale dell’innovazione digitale in Italia”. Sul territorio bolognese sono numerosi i progetti già attivi nel campo dell’innovazione tecnologica, come CTE – COBO Casa delle Tecnologie Emergenti, sul quale siamo attivi grazie ad un bando ministeriale che abbiamo portato a Bologna. Stiamo inoltre lavorando al Gemello digitale della città, un lavoro immenso di raccolta e aggiornamento dati in cui giocano un ruolo fondamentale il Tecnopolo, CINECA e il supercomputer Leonardo.”

L’evento può contare già su oltre 50 partner del territorio e offre diverse opportunità, una delle quali è la Call for Events, iniziativa che promuove il coinvolgimento di enti, associazioni, aziende, startup e in generale realtà del territorio, attraverso eventi diffusi ed eterogenei per tematica e format.

Tra i format di evento spazio dunque a tavole rotonde e talk su temi che spaziano dall’AI e il digitale, al food, alla sostenibilità, fino all’inclusione sociale, ma anche a startup competition e hackathon, fino a esposizioni di prototipi tecnologicipresentazioni di libri e firmacopie, performance artistiche, concerti e dj set. 

La “Call for Event”  è rivolta dunque a tutte le realtà locali interessate a diventare parte di un ecosistema di innovazione e ad unirsi al network della Bologna Tech Week. 

Ampio anche il coinvolgimento anche delle scuole: sono già circa 10 quelle del territorio bolognese che hanno già confermato la propria partecipazione, assicurando agli studenti momenti di educazione e formazione digitale su temi come social media, digital marketing, artificial intelligence ma anche big data e quantum computing.

Tra gli eventi organizzati in occasione del Bologna Tech Week, abbiamo la Social Media Strategies e SMConnect, che sono due eventi storici di Search On Media Group, a cui si aggiunge AI FAIR, ossia Fiera Internazionale sull’Intelligenza Artificiale.

Tra i partner già confermati della Bologna Tech Week figurano Cineca, Studio Samo, Futurmotive, Concessionaria Stracciari, Jebo, Intel, Casaleggio associati, eXtraBO, Bologna Welcome, Viaggio Italiano, Hoepli, Ecomood, Rankister, Clever, Jump, Growthlabb, Squalomail, FirmOnline, Tutela Digitale, World Vision, HPA, Almacube, Art-ER, Artplace, Auting, Autopromotec, BeHold, BIRex, Blacksheep, Bologna Innovation Square, Centro Antartide, ClustER, CNIT, Come Home Fun, Coop Startup – Change Makers, Creative Hub, CRIF – Boom, CTE COBO, Cyclando, Digital Magics, Emilia Romagna Startup, G-Factor, Gellify, Innovup, Italian Tech Alliance, Invitalia, Legacoop, MUG – Magazzini Generativi, Mygrants, Pelliconi, Startup Without Borders, Truescreen, The Social Hub, Zanichelli Venture. 

La Bologna Tech Week è ad accesso gratuito, mentre, invece, alcuni degli eventi all’interno del suo calendario, essendo a pagamento, dispongono di ticket dedicati e acquistabili sui relativi siti ufficiali.

Per info e contatti, puoi cliccare sul link qui di seguito. Ci vediamo a Bologna?