Barilla lancia la sua playlist su Spotify a tempo di “cottura”

0
425
barilla-spotify

Barilla lancia la sua playlist su Spotify a tempo di “cottura” per gli amanti della pasta

Bentrovati su Pop Up Mag e dal vostro Francesco! Oggi voglio parlarvi di buon cibo, e nello specifico di pasta. No, non avete capito male, e si, siamo un sito che parla di marketing e comunicazione. Mi riferisco alla bellissima iniziativa portata avanti da Barilla e realizzata da Publicis Italy, che consta del lancio di una speciale playlist su Spotify per tutti coloro che ogni giorno si cimentano nell’arte di cucinare i loro piatti preferiti, a base di pasta Barilla. Infatti, così come si apprende da Brand News, il noto brand italiano ha realizzato questa playlist, che prevede una serie di brani della durata totale pari al tempo di cottura dei suoi formati di pasta.

Il progetto si chiama ‘Playlist Timer’ e prevede 8 playlist brandizzate, la cui lunghezza varia dai 9 agli 11 minuti, create abbinando i generi musicali più ascoltati nel nostro paese ai formati di pasta preferiti dagli italiani, come gli spaghetti o le penne rigate.

Le copertine delle playlist sono state realizzate da noti artisti italiani, come Emiliano Ponzi, Van Orton, Alessandro Baronciani, Mauro Gatti, Carol Rollo, Nicola “Nico189” Laurora, Fernando Cobelo e Andrea Mongia, così come creativi sono anche i nomi delle playlist, che saranno aggiornate di volta in volta in base ai nuovi gusti della popolazione italica.

Il perchè dell’iniziativa: le abitudini degli italiani

Un’iniziativa lodevole e interessante, che ci fa meglio capire come anche il brand italiano si stia digitalizzando molto velocemente, cercando di essere presente nella vita della sua community. Infatti, Barilla è partita dall’assunto che mentre cuciniamo siamo soliti svolgere determinate attività: guardare la TV, smanettare con il telefonino, e soprattutto ascoltare musica. Partendo da questa abitudine, è stato facile individuare un’iniziativa carina, digital e creativa, che potesse avvicinare ancora di più gli italiani al brand di pasta più iconico al mondo. L’app musicale più scaricata nel nostro paese è Spotify, e quindi è stato semplice unire i punti.

Un plauso a Barilla e al team di Publicis Italy per la bellissima iniziativa!