Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Campagna pubblicitaria Airbnb: un anello per l’uguaglianza del matrimonio

La nuova Campagna pubblicitaria Airbnb in Australia

La nuova campagna pubblicitaria Airbnb chiede l’uguaglianza del matrimonio nella sua ultima campagna australiana, apparsa per la prima volta su Ad News Australia, chiedendo alle persone di indossare un anello aperto.

Il video chiede alle persone di parlare del significato dell’amore che di solito associano agli anelli. L’anello al centro della campagna è aperto, per simboleggiare l’assenza della parità nel matrimonio odierno.

La campagna invita le persone ad indossare “l’anello di accettazione”, progettato da Marc Newson e disponibile gratuitamente sul sito Airbnb, fino a quando il matrimonio dello stesso sesso non sarà legalizzato in Australia.

L’uguaglianza del matrimonio è al centro di un dibattito nel paese dopo che una lettera firmata dai dirigenti aziendali è stata inviata al primo ministro australiano a marzo. Da allora, un certo numero di aziende globali, tra cui Google, Procter & Gamble e GE, hanno aderito alla campagna australiana per la parità nei matrimoni.

In una dichiarazione rilasciata dal CEO di Airbnb, Brian Chesky si afferma:

“Questa è un’occasione affinché le persone dimostrino il loro sostegno per l’uguaglianza del matrimonio – non solo quelle all’interno della comunità LGBTQI, ma per chiunque di sostenere un fratello, una sorella, un genitore o un amico o una persona conosciuta a cui si vuole bene “.

La campagna pubblicitaria è supportata da un spot di 60 secondi che inizia con diversi australiani che condividono le loro opinioni sull’anello. All’interno dello spot un uomo afferma: “Indosserò questo anello fino a quando mia sorella non può essere come me”.

Airbnb chiede l’uguaglianza del matrimonio nel primo lavoro di Clemenger Melbourne

Airbnb per la realizzazione della campagna pubblicitaria, ha collaborato con Clemenger BBDO Melbourne per richiedere agli australiani di mostrare il loro sostegno per l’uguaglianza del matrimonio, indossando il simbolo del matrimonio stesso – un anello.

La campagna segna la prima volta che Airbnb ha lavorato con Clemenger BBDO Melbourne. AdNews capisce che TBWA continua a fare il lavoro per Airbnb a livello globale, con Clemenger che ha coadiuvato il brand per questo particolare progetto.

Lanciato con il supporto di alcune delle più grandi marche dell’Australia, tra cui Qantas, Google, ANZ bank e eBay, e in collaborazione con la campagna per l’uguaglianza, “Unitil we all belong” segna la più pubblica dichiarazione aziendale per l’uguaglianza di matrimonio in Australia fino ad oggi.

L’anello è una rappresentazione visiva del divario nella parità di matrimonio ed è inciso con le parole “Until we all belong” all’interno.

Brian Chesky sostiene che spera che questa campagna pubblicitaria possa portare a conversazioni sull’accettazione delle unioni dello stesso sesso in tutta l’Australia, ponendo l’uguaglianza del matrimonio in cima all’agenda politica della nazione.

L’apertura, l’appartenenza sono al centro di Airbnb e al centro di quello che facciamo ogni giorno”, afferma Chesky. “Siamo impegnati ad aiutare le persone a partecipare, non importa dove sono nel mondo. L’importante è che credino fermamente che ognuno di noi dovrebbe avere il diritto di sposare la persona che ama,” ha dichiarato il CEO di Airbnb. 

Il CEO di Clemenger BBDO Melbourne Nick Garrett dice che se la campagna può fare la differenza, è un momento speciale per l’Australia:

Mi sento orgoglioso e molto privilegiato di collaborare con Airbnb, dimostrando la convinzione e la disponibilità a prendere posizione su un tema così importante”, afferma.

I direttori creativi di Clemenger BBDO Melbourne, Evan Roberts e Stephen De Wolf aggiungono:

“La nostra speranza è che il potente simbolismo dell’anello aperto, combinato con le potenti storie di chi nega l’uguaglianza, contribuirà a influenzare il cambiamento e costringere il Parlamento a fare la cosa giusta”.

 

Questa campagna è l’esempio di come i brand possano fare tanto, non solamente per sostenere il proprio business, ma anche per aiutare a migliorare la vita delle persone, che sono i loro clienti. Airbnb lo ha capito e questa campagna pubblicitaria è il segno che business e responsabilità sociale vanno a braccetto, soprattutto in una società multiculturale e ipertecnologica come questa.

Per riconoscere l’accettazione della parità del matrimonio e ricevere un anello di accettazione, visita il sito internet Untill we all belong .

Fonte articolo Business InsIder UK

Fonte articolo Ad News Australia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *